Menu

La Iena

Niccolò Torielli

Niccolò passa i suoi primi 14 anni a cercare lo sport giusto (con scarso successo) e a giocare con i videogiochi, senza riuscire a trovare nulla di stimolante, a parte intrattenere la gente e stare al centro dell'attenzione. Questa è la sua vita prima di quella che lui ama chiamare "l'illuminazione".

A 14 anni, al FuturShow di Bologna, rimane folgorato dallo stand di Radio Deejay: passa la giornata sotto il palco e alla fine riesce a salire per esibirsi in una danza del ventre molto comica. E' lì che capisce di voler entrare nel mondo dello spettacolo.
Dopo sei mesi da apprendista in una piccola radio, passa ad una emittente radiofonica più importante, dove una sera, senza preavviso, si trova a sostituire uno speaker assente.

E' un successo così grande che gli viene affidato un programma tutto suo. Diventa anche PR e animatore, e il 31 dicembre 2004 movimenta il capodanno in Piazza Duomo a Milano davanti a 100.000 persone. Sempre nel 2004 partecipa a The Club, e viene scelto come ospite fisso e testimonial del programma; l'anno successivo viene selezionato anche per il programma Stranick a Nickelodeon.

Nel 2008 Niccolò diventa "disturbatore di professione" per il programma Community su All Music e nel giugno 2009 entra a far parte della grande famiglia de Le Iene.

Foto