>External linkFacebookMessengerFull ScreeninstagramLinkedInmostra di piùtoggleTwitterWhatsAppClose
News

Scuole d'italiano per stranieri

Scorciatoie per il visto

Le scuole di lingua italiana per stranieri sono più di cento solo in Lombardia, nel 2001 erano poco più di dieci. Un vero e proprio boom. Sono scuole di ogni dimensione e tipo, dalle grandi scuole a quelle a conduzione quasi familiare, che sorgono a decine soprattutto nell’hinterland delle grandi città. Ci sono dunque così tanti stranieri desiderosi di integrarsi? A noi hanno raccontato una altra storia, ovvero che il proliferare di tante nuove scuole è solo una questione di soldi. Il permesso di soggiorno per motivi di studio è infatti uno degli strumenti più ambiti per restare in Italia. Non è automatico ottenerlo, ma per chi viene da Cina, Corea o Giappone è la norma e viene concesso con una certa facilità. Certo, poi si dovrebbe studiare sul serio, ci sarebbe l’obbligo di frequenza. Ma come sentiremo, i controlli sono pressoché inesistenti. Per chi proviene dall’Africa o dal Sudamerica c’è più cautela ed il visto non è certo scontato, ma chi gestisce tali scuole si guarda bene dal raccontarlo. Promette il sogno di un permesso di soggiorno, e poi non fa nulla se per alcuni di loro il sogno resterà tale. L’importante è iniziare a pagare la retta, poi si vedrà...

In evidenza

Vedi tutte

In evidenza

Vedi tutte