>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsCercamostra di piùMenuTwitterUtenteWhatsAppClose
News

De Devitiis: "Sono andato da Ventura come tifoso, non come giornalista"

La nostra Iena risponde alle domande degli utenti su Facebook Live

“Sono andato da Ventura come tifoso, non come giornalista. Non capisco questa indignazione sui social per il mio servizio, era una chiacchierata con il Mister”. Nicolò De Devitiis, in videochat sulla pagina Facebook delle Iene, risponde in diretta alle domande degli utenti.
In particolare, molti interventi riguardano il servizio andato in onda martedì sera: l’incontro con il C.T. della Nazionale, Gian Piero Ventura, dopo la mancata qualificazione ai mondiali. Nel servizio, tra una domanda e l’altra, quella che molti avrebbero voluto fare: “Si dimette?”, e la risposta è stata un “sì”, poi smentito da Ventura con un sms all’Ansa. Le domande e le parole rivolte dalla nostra Iena a Ventura hanno suscitato molte reazioni contrastanti sui social. “In alcuni commenti mi avete criticato chiamandomi ‘sciacallo’, ma ho solo fatto delle domande, e l’ho fatto nello stile delle Iene”.
Una chiacchierata tra tifosi, quindi, la videochat di questa settimana, in cui la nostra Iena chiede agli utenti chi vorrebbero come allenatore della Nazionale, “il nome più caldo e in cui personalmente spero è Carlo Ancelotti” confessa la nostra Iena, mentre gli utenti fanno vari nomi tra cui Conte, Mancini, Gattuso e Buffon.

Il servizio

Qui sotto l'incontro della nostra Iena con il C.T. della Nazionale Italiana, Gian Piero Ventura, all'indomani della mancata qualificazione ai mondiali

Suicidio Assistito

Caso David Rossi

La polizia scientifica, con i vigili del fuoco, ha fatto nuove ispezioni nel vicolo Monte Pio a Siena, dove il 6 marzo 2013 è morto l’allora capo dell’area Comunicazione della banca Monte dei Paschi di Siena

Le tappe della nostra inchiesta

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.