>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsCercamostra di piùMenuTwitterUtenteWhatsAppClose
  • Accedi
News

L'Italia ha le mani sporche di sangue

Bombe italiane uccidono civili (e bambini) in Yemen

Di seguito l'inchiesta di Dino Giarrusso e Luigi Grimaldi che mostra che fine fanno le bombe costruite in Italia e spedite in Arabia Saudita.

In questo servizio spieghiamo che anche i caccia sauditi che fanno scalo all'aeroporto civile di Bologna violano la legge grazie a un trucchetto.

Le dichiarazioni del Ministro Pinotti vengono smentite dai fatti e dal Governo tedesco.

In questo servizio mostriamo un'interrogazione parlamentare del M5S, ancora ignorata dal Governo, e dove ci viene impedito di fare domande alla fabbrica sarda che costruisce le bombe.

Dino Giarrusso con l'aiuto di Andrea Iacomini di Unicef spiegano perché le prime dei bombardamenti sono proprio i bambini. La nostra Iena prova a fare alcune domande ai Ministri Pinotti e Gentiloni ma gli viene impedito dalle rispettive scorte.

In questo servizio si evidenzia, insieme a Medici Senza Frontiere, che l'epidemia di colera che c'è in Yemen è una causa diretta dei bombardamenti.

Mps

Antonella Tognazzi era accusata di aver passato a un giornalista alcune email riservate. In aula anche la nostra Iena Antonino Monteleone. Ecco come è andata e tutte le tappe della vicenda

Le tappe della nostra inchiesta

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.