>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
×

Mediaset, da sempre attenta alla protezione dei dati del suo pubblico, si adegua al nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, il GDPR - Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, in vigore dal 25 Maggio 2018.
Leggi la nuova informativa privacy Mediaset

News |

Tredicenne scopre formula matematica per decriptare le password: “Vi sfido” | VIDEO

Il giovane Rubens potrebbe aver risolto un problema che impegna i matematici da tremila anni. E oggi sfida il pubblico de le iene con un gioco difficilissimo

La matematica per molti studenti è un incubo. Poi c’è Rubens Alessio Martino, che a soli tredici anni sostiene di aver scoperto una formula che potrebbe risolvere il grattacapo che impegna i matematici da più o meno tremila anni.

Rubens è di Reggio Calabria, fra pochi giorni frequenterà la seconda superiore del liceo scientifico Leonardo Da Vinci, ha gli occhi blu e i modi timidi di chi esterna poco ma si vede che dentro sé ha un fiume in piena di pensieri. Gli chiediamo di spiegarci la sua scoperta e lui risponde così: “è una formula in grado di calcolare tutti i numeri primi in successione”.

Non possiamo divulgare la formula per due motivi. Rubens - e noi con lui - teme che qualcuno possa appropriarsene e prendersi i meriti di quella che potrebbe essere una scoperta grandiosa. Ed è infatti questo il motivo che ha spinto la mamma di Rubens a contattare la redazione de le Iene. Inoltre, e questo è il secondo motivo, se la formula funzionasse potrebbe essere usata per rinforzare le password dei nostri account virtuali, quelle bancarie per esempio.

Ma ogni medaglia ha due facce. Gli chiediamo se la formula può essere usata anche al contrario, cioè per decriptare le password bancarie, e lui risponde di sì. Alla domanda se la considera una scoperta pericolosa lui non risponde, ma fa una faccia che vale più di mille parole. Guardare il video per credere.

Oggi Rubens è in attesa di discutere la sua scoperta con qualche matematico per verificarne la bontà. Non è una richiesta banale, ma noi proveremo a dargli una mano, per esempio chiedendo un intervento da parte dell’unione matematici italiani o facendogli incontrare Alessio Figalli, l’italiano che quest’anno ha vinto la medaglia Fields, considerata da molti il Nobel per la matematica.

Ultima cosa. Vista l’occasione di avere a che fare con un ragazzo che la matematica la conosce molto bene, abbiamo pensato di farci aiutare da Rubens per proporvi un piccolo gioco difficilissimo. Alla fine del video contenuto in questo articolo Rubens vi sfida con un problema di matematica. Noi de le iene vi invitiamo a risolverlo.

Chi dovesse trovare la soluzione può scriverci a redazioneiene@mediaset.it. Chi riuscirà a vincere contro il genietto di 13 anni? 

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.