>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
Play
Guido Coletta, offre un lavoro strapagato a tutte le ragazze che vogliono fare le hostess agli eventi. Certo, prima devono superare la formazione e imparare il suo metodo Poppe. Alessandro Di Sarno è andato a conoscerlo

2.400 euro al mese per fare la hostess è un’offerta di lavoro che farebbe gola a molte. Infatti sono tante le ragazze a contattare Guido Coletta, l’uomo che ha messo l’annuncio. Peccato che prima di poter lavorare bisogna superare il suo corso di formazione, dove insegna il metodo Poppe.

Le richieste durante la formazione sono molto semplici ma, come dire, un po’ strane: “via le calze”, “tira più su la gonna”, “fammi vedere le mutande”. E questo è solo l’inizio, perché quando l’incontro va avanti il linguaggio si fa ancora più spinto: “Ti piace più essere toccata ed essere leccata che avere l’uccello dentro la patata”. E tutto questo il signor Coletta l’ha capito semplicemente guardando la nostra complice negli occhi.

Alessandro Di Sarno, che ha visto tutto da dietro le quinte, interviene per fare due chiacchiere con questo porcone. Alla fine Guido, per nulla pentito, gli suggerisce pure il titolo del pezzo: “Equivoco all’italiana”. Ma noi nel titolo abbiamo preferito omaggiare il metodo Poppe.

Altri servizi di questa puntata

video più visti

vedi tutti

Ultime puntate

Archivio Puntate
2019
2019
  • 2019
  • 2018
  • 2017
  • 2016
  • 2015
  • 2014
  • 2013
  • 2012
  • 2011
  • 2010
  • 2009
  • 2008
  • 2007
  • 2006
  • 2005
  • 2004
  • 2003
  • 2002
  • 2001
  • 2000
  • 1999
  • 1998
  • 1997
Apr
Apr
mar 09
mar 09

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.