>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
Play
È di 3,70 metri il salto con l'asta da record di Great Nnachi che però non può essere riconosciuto dalla Fidal perché l'atleta, nata in Italia, non ha la cittadinanza. Nicolò De Devitiis l'ha incontrata: ecco la versione integrale del servizio che non avete visto in tv

Ha saltato 3,70 metri, un record nel salto con l'asta. Ma per la Fidal, Federazione italiana di atletica leggera, che non può riconoscerlo ufficialmente perché l’atleta, nata in Italia, non ha la cittadinanza. Nicolò De Devitiis è andato a conoscerla.

“Ci sono rimasta male che il mio record non venga riconosciuto. Non è giusto che me l’abbiano tolto, ma me l’aspettavo. So di non essere italiana”, ci dice lei.

“Non ci vogliono dare la cittadinanza italiana per via del lavoro”, dice la mamma di Great. Il papà l’aveva richiesta, ma non è mai riuscito ad averla perché è morto a causa dei fumi respirati nella fabbrica in cui lavorava.

Così la accompagniamo agli allenamenti. “Quando sto per saltare chiudo gli occhi e mi batte forte il cuore”, ci confida. “Mi sembra davvero di volare”. E allora perché tarparle le ali solo perché la legge non la vuole far sentire italiana?

Altri servizi di questa puntata

video più visti

vedi tutti

Ultime puntate

Archivio Puntate
2019
2019
  • 2019
  • 2018
  • 2017
  • 2016
  • 2015
  • 2014
  • 2013
  • 2012
  • 2011
  • 2010
  • 2009
  • 2008
  • 2007
  • 2006
  • 2005
  • 2004
  • 2003
  • 2002
  • 2001
  • 2000
  • 1999
  • 1998
  • 1997
Mag
Mag
mar 07
mar 07

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.