>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
Play
Attenzione!
La visione di questo video è vietata ai minori. Accedi per verificare i tuoi dati.Ci dispiace, la tua età non ti permette di accedere alla visione di questo contenuto.
Durante un fermo dei carabinieri, Vincenzo Sapia muore d'infarto. Alcuni però parlano di soffocamento. Alessandro Politi cerca di capire qual è la verità

Vincenzo Sapia, un ragazzone schizofrenico, è morto durante un fermo dei carabinieri. Il ragazzo era agitato e i carabinieri per tenerlo a bada l’hanno messo a terra e ammanettato. Vincenzo non si alzerà più da quella strada. Muore e il medico legale accerta che la causa è stata un infarto.

“Se quel giorno non avesse incontrato le forze dell’ordine oggi non staremmo parlando di lui”, dice l’avvocato della famiglia ad Alessandro Politi. Nuove perizie sul corpo aprono infatti uno scenario diverso, Vicenzo non sarebbe morto d’infarto ma di asfissia dovuta alla posizione in cui l’avevano costretto i carabinieri. Forse le forze dell’ordine hanno usato procedure inadeguate per gestire la situazione.

La famiglia dopo 5 anni aspetta ancora di sapere come sono andate veramente le cose.

Altri servizi di questa puntata

video più visti

vedi tutti

Ultime puntate

Archivio Puntate
2019
2019
  • 2019
  • 2018
  • 2017
  • 2016
  • 2015
  • 2014
  • 2013
  • 2012
  • 2011
  • 2010
  • 2009
  • 2008
  • 2007
  • 2006
  • 2005
  • 2004
  • 2003
  • 2002
  • 2001
  • 2000
  • 1999
  • 1998
  • 1997
Apr
Apr
mar 30
mar 30

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.