Menu

La Iena

Giulio Golia

Giulio Golia ha mosso i primi passi nel mondo dello spettacolo come animatore, capo animatore in giro per il mondo. Lasciati i villaggi fa La sai l'ultima, poi Scherzia a Parte, Tira e Molla e Ciao Darwin, infine, approda a Le Iene nel 1998, inventando con gli autori il personaggio di "Totò Fattazzo", uomo di natura semplice, che si pone delle domande sulle ingiustizie quotidiane.

Nel 1999 nasce "Giulio Hulko" che lo trsforma nel gentile e minaccioso mostro verdognolo che si fa spazio tra la gente con il tormentone "mostruosooooooo"

E' l'anno 2000 e con la nuova edizione delle Le Iene, nasce il personaggio del coatto romano "Boccione"; il filo conduttore è quello di scovare quei professionisti disonesti (idraulici, antennisti, elettricisti, ecc.), che con i loro interventi tentano di fregare le persone.

Archivio servizi

di Giulio Golia

***ATTENZIONE***

Il seguente simbolo indica che il video è vietato ai minori di 18 anni e la visione è consigliata solo ad un pubblico adulto.

Foto