Menu

La Iena

Stefano Corti

Stefano Corti iniziò la sua carriera nei villaggi turistici nel 2005 a Sharm el Sheik dove il 28 luglio si trovò di fronte agli attentati che causarono un tracollo nei viaggi in Egitto da li lo spostarono a lavorare in Grecia dove dopo solo un mese di attività si ruppe un piede e tornò a casa.

Forse non era la strada giusta da seguire ma con molta tenacia decise di proseguire la sua attività nel mondo dell'animazione turistica passando per Zanzibar, Maldive, Messico, Madagascar, Grecia, Tunisia, Cabo Verde e chi più ne ha più ne metta. Tutto questo sino al 2010 anno in cui appese al chiodo la divisa da animatore.

Rientrato in italia cominciò un percorso di due anni in un'accademia di teatro a Milano diplomandosi ad aprile del 2012.
Successivamente entrò in contatto con la redazione de Le Iene e a gennaio del 2013 è entrato a far parte del cast nella veste di Lello L'amico dei calciatori.

Nome: Stefano

Cognome: Corti

Soprannome: Stefano Corti

Data di nascita: 18.07.1985

Luogo: Milano

Altezza: 1.85

Peso: 77 kg.

Istruzione: Perito informatico. 

Dove vivi: Milano.

Da solo o in compagnia: Con Samir :).

Sport praticato: Pallanuoto.
Squadra del cuore: Milan e solo Milan.
La tua canzone preferita: Nessuna canzone in particolare ma amo la musica - passione per il vinile.

L'ultimo libro letto: In vespa - Giorgio Bettinelli. 

Il primo disco comprato: Scaricato Da internet.

Cibo preferito: Qualsiasi cosa di commestibile.

Destra o sinistra: In questo momento c'è molta confusione a livello politico. Spero un giorno di potermi schierare con qualcuno di affidabile.

Cosa cambieresti del tuo aspetto fisico: I miei occhi. troppo belli! Mi fermano tutte le ragazze e questo mi crea un po' di disagio. 

Del tuo carattere: I miei occhi.

Tre cose che, se potessi, porteresti sempre con te: I Cotton Fioc, un bel libro e i miei occhi.

La situazione più imbarazzante in cui ti sei trovato: una volta ero in giro in macchina e avevo mal di pancia… partii alla ricerca di un bagno o di un locale pubblico dotato di wc... ad un certo punto non ce la feci, mi fermai scesi dalla macchina e mi misi dietro ad un cespuglio calando pantaloni e mutande non accorgendomi di una coppia ferma a guardarmi proprio alle mie spalle…

Cosa volevi fare da grande: Volevo avere due fabbriche, così se falliva una almeno avevo 'altra. 

Qual è stato il tuo primo servizio alle iene: Lello "l'amico" particolare dei calciatori.

In che anno: 2013.

La tua prima apparizione in TV invece: Alle iene con Lello. 

Qual è la dote principale per poter diventare una iena: Determinazione e costanza. Un mio insegnante di teatro mi diceva sempre: "se tu ha punto de arrivo, tu arriva".

Il servizio più bello che hai fatto: deve ancora arrivare

Quello che ti è piaciuto meno: sono tutti interessanti.

Il servizio che vorresti fare: un servizio sul giro del mondo a piedi.

Il servizio girato da un'altra Iena che ti è piaciuto di più: Trovo i miei colleghi molto bravi ce ne sarebbe uno per ognuno di loro...

Dopo le iene cosa ti aspetta: vacanza...

Archivio servizi

di Stefano Corti

12
***ATTENZIONE***

Il seguente simbolo indica che il video è vietato ai minori di 18 anni e la visione è consigliata solo ad un pubblico adulto.