>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
Play
Matteo Viviani è tornato da Alice, la ragazza che un mese fa, nel primo servizio dedicato a lei, ha mosso i suoi primi passi, all'età di 16 anni. Dopo il servizio una donatrice anonima dal cuore grandissimo ha deciso di regalarle un esoscheletro tutto suo, valore: 150mila euro

Un mese fa avete conosciuto Alice, la ragazza in sedia a rotelle che, grazie a un esoscheletro, a 16 anni è riuscita a camminare per la prima volta. Matteo Viviani è tornato da lei perché dopo il servizio è successa una cosa incredibile.

Una signora ha contattato la Iena dicendo di voler regalare ad Alice un esoscheletro. “Un giocattolino da 150mila euro”, fa notare Viviani. E la donatrice tiene fede a quanto detto al telefono: qualche giorno dopo ha comprato davvero un esoscheletro per Alice.

Matteo Viviani va a prenderlo alla Emac, un’azienda italiana che si occupa di produrre e distribuire attrezzature tecnologiche avanzate per l’utilizzo in campo medico, e porta il robot a casa di Alice, che non sa nulla. La reazione della ragazza quando apre l’armadio dove è contenuto lascia senza parole. E Alice, incredula esclama: “Cosa ho io che altri non hanno?!”.

Così le spieghiamo che una donatrice anonima ha deciso di farle questo regalo e ha scritto un messaggio per lei: “Ti meriti che la vita ti possa sorprendere oggi e mille altre volte ancora. Non ti stupire. Il mondo è pieno di persone che dedicano il loro tempo e le loro energie per gli altri, credimi. Il regalo lo hai fatto tu a noi”.

- CLICCA QUI E GUARDA IL VIDEO ESCLUSIVO PER IL WEB DI ALICE CHE CAMMINA PER LA PRIMA VOLTA CON IL SUO ESOSCHELETRO A CASA SUA

Altri servizi di questa puntata

video più visti

vedi tutti

Ultime puntate

Archivio Puntate
2019
2019
  • 2019
  • 2018
  • 2017
  • 2016
  • 2015
  • 2014
  • 2013
  • 2012
  • 2011
  • 2010
  • 2009
  • 2008
  • 2007
  • 2006
  • 2005
  • 2004
  • 2003
  • 2002
  • 2001
  • 2000
  • 1999
  • 1998
  • 1997
Mar
Mar
mar 26
mar 26

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.