>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
×

Mediaset, da sempre attenta alla protezione dei dati del suo pubblico, si adegua al nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, il GDPR - Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, in vigore dal 25 Maggio 2018.
Leggi la nuova informativa privacy Mediaset

News | di PECORARO |

Mamùd cammina con le sue nuove gambe

Vi ricordate il piccolo Mamùd, bambino siriano di sei anni, nato senza gli arti superiori? Mamùd aveva imparato a fare molte cose usando i piedi. Purtroppo però, in seguito allo scoppio di una mina antiuomo, perde anche le gambe. Siamo andati a trovarlo e vi abbiamo chiesto aiuto per poter dare al piccolo delle protesi che gli permettano di camminare. Ecco qui il servizio di Gaetano Pecoraro, dove avete conosciuto Mamùd per la prima volta e abbiamo chiesto il vostro contributo.

Grazie al vostro aiuto e a quello di Soleterre Onlus, il piccolo Mamùd commina finalmente da solo con le sue nuove gambe! Ci sono volute settimane di lavoro ed esercizio, ma ora che ha iniziato a camminare chi lo ferma più! Grazie davvero per il vostro aiuto e per aver contribuito a dare a Mamùd un futuro.

L’addio alle vittime, salite a 43, del crollo del Ponte Morandi dell’autostrada A10 tra applausi per Mattarella, governo e soccorritori (e fischi per i politici Pd). La società gestita dai Benetton si scusa perché percepita come distante ma non si assume la responsabilità della strage. L’esecutivo: via la concessione. Video e foto raccontano la tragedia 

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.