>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
×

Mediaset, da sempre attenta alla protezione dei dati del suo pubblico, si adegua al nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, il GDPR - Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, in vigore dal 25 Maggio 2018.
Leggi la nuova informativa privacy Mediaset

News |

“Aiutateci a trovare Rex, nostro figlio autistico non ha mangiato per una settimana” | VIDEO

Salvatore e Maika di Altamura (Bari) chiedono il nostro aiuto con un video appello per ritrovare Rex, il chihuahua del figlio William

“Chiediamo il vostro aiuto. Spero possiate aiutarci a ritrovare Rex, il migliore amico di nostro figlio autistico”. Salvatore e Maika di Altamura (Bari) ci hanno scritto questo qualche settimana fa. Loro figlio si chiama William ed è un bambino di 9 anni affetto da un autismo di tipo medio grave. La scoperta dell'autismo di William, avvenuta durante una visita per un'altra malattia di cui soffre il bambino, l'osteocondrosi (una malattia che colpisce ossa e cartilagini), è stata un duro colpo per tutta la famiglia. Per alleviare il dolore e aiutare il figlio a superare i suoi problemi, Salvatore e Maika avevano deciso di comprare un cucciolo di chihuahua e lo hanno chiamato Rex. “Da quando Rex è entrato in casa ha stravolto in positivo la nostra vita, soprattutto quella di nostro figlio. Grazie al cucciolo ha cominciato con lui a condividere i giochi e il cibo. Ha cominciato a essere più affettuoso cercando il contatto, gli abbracci e i baci, cosa che prima evitava. Questo piccolo cucciolo è per nostro figlio il suo migliore amico, ma soprattutto una potente terapia del sorriso”, dicono i genitori.

Purtroppo, dopo mesi di miglioramenti, la mattina del 31 dicembre Rex è scappato di casa terrorizzato dai petardi e dai fuochi d'artificio. Dopo la scomparsa di Rex William non ha mangiato per una settimana. “Abbiamo sollecitato le guardie zoofile e la Lega del Cane, abbiamo messo volantini per strada e annunci su Facebook, ma nonostante la collaborazione di molti cittadini e le tante segnalazioni nessuno corrispondeva al nostro cucciolo. L'unico indizio che abbiamo è di un cane piccolo e marrone che agli inizi di gennaio è stato portato al canile, ma poiché non aveva ancora il microchip chi l'ha portato ha deciso di tenerselo”, come spiegano Maika e Salvatore nel video appello che hanno registrato per trovare Rex. “Ci rivolgiamo a chiunque possa aver visto o trovato il nostro cucciolo: sappiate che non è stato abbandonato e che noi, ma soprattutto nostro figlio, lo stiamo ancora aspettando.” Speriamo con tutto il cuore che qualcuno veda questo video e possa aiutare William ad abbracciare Rex di nuovo".

L'ultima puntata

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.