>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News | di PELAZZA |

Acque contaminate sulle navi, Pelazza: "Tirate fuori le analisi"

La Marina Militare ci accusa di fake news, la Iena Pelazza risponde con un video messaggio

La Marina Militare ha risposto alla nostra denuncia secondo cui le acque utilizzate in molte delle navi sarebbero contaminate. “L'acqua utilizzata a oggi sulla nave Magnaghi è conforme. Tutte le volte che l'unità è uscita in mare lo ha fatto dopo controlli certificati e in sicurezza”, ha detto il comandante in capo della squadra navale della Marina Militare Donato Marzano, dopo aver mostrato alla stampa i risultati delle analisi effettuate lo scorso mese.

La nostra Iena Luigi Pelazza, che si sta occupando del caso, ha realizzato un video per chiarire la situazione. “Dopo la messa in onda dei servizi sull'acqua contaminata la Marina risponde che va tutto bene, che noi produciamo delle fake news e che saremmo pilotati da qualcuno”, dice rivolgendosi direttamente al capo di stato maggiore della Marina Militare Valter Girardelli, già intervistato in uno dei nostri servizi. “In questa storia c'è un bugiardo. Facciamo in fretta, tagliamo la testa al toro: tirate fuori le analisi delle acque che avete fatto sulle navi, su tutta la flotta della marina, dal 2001, data in cui è entrata in vigore la legge sulle acque, ad oggi. Non limitatevi a pubblicare le analisi di marzo, che, combinazione, sono quelle fatte dopo i nostri servizi."

La nostra Iena poi sfida direttamente l'ammiraglio Girardelli: “Vediamo, dalla carta, se avete in tutti questi anni messo a rischio la salute dei vostri uomini. Se abbiamo sbagliato noi, chiederemo scusa pubblicamente. Ma se invece abbiamo ragione le scuse le dovrà fare lei ai suoi marinai. Che dice ammiraglio, accetta?”

Vi aggiorneremo sugli sviluppi, sperando che i vertici della Marina facciano chiarezza su questa situazione in modo da tutelare la salute dei propri uomini.

Guarda qui sotto i servizi di Luigi Pelazza sulle acque contaminate

L'ultima puntata

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.