>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

“Rido al telefono con Battiato”: il post di Alice e il nostro Battiatese

L’amica e cantautrice rassicura tutti. Dopo che il post di un altro amico ha costretto la famiglia a smentire che Franco abbia l’Alzheimer. Noi l’aspettiamo guarito, con un omaggio speciale de Le Iene al “Battiatese”

Ci pensa l’amica di una vita Alice a frenare le voci sulla salute di Franco Battiato: “Rido al telefono con lui”. Tutto era partito da una poesia postata su Facebook dall’amico del cantautore siciliano, Roberto Ferri, dal titolo “Ode all’amico che fu e che non mi riconosce più”, che ha costretto la famiglia di Battiato, da sempre riservatissimo su tutto, a far sapere che “non ha l'Alzheimer né è affetto da demenza senile”.

La cantautrice, nella vita Carla Bissi, che con “Per Elisa” scritta con l’amico Franco vinse nel 1981 il Festival di Sanremo, insiste e chiarisce, anche lei su Facebook, raccontando di aver saputo del post di Ferri proprio dopo "una piacevole e divertita telefonata con Franco". Alice prende le distanze da chi si improvvisa "neurologo" o "amico", e se la prende anche con i media "che non fanno verifiche",  rivendicando con forza il diritto alla privacy e al riserbo di Battiato, 73 anni, che "si sta dedicando alla guarigione".

Ecco qui sotto il post di Alice e un nostro omaggio alla pronta guarigione del genio Battiato, che si è prestato nel novembre 2016 a scherzare con noi sui misteri vertiginosi dei testi di molte sue canzoni e del "Battiatese". Senza farsi chiamare “maestro”, al massimo “Cicciuzzo”.
 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.