>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
×

Mediaset, da sempre attenta alla protezione dei dati del suo pubblico, si adegua al nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, il GDPR - Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, in vigore dal 25 Maggio 2018.
Leggi la nuova informativa privacy Mediaset

News |

I 30 anni di Casa Vianello, Le Iene e lo scherzo a Eleonoire Casalegno

La sit-com Casa Vianello compie 30 anni, Le Iene vogliono ricordare Sandra Mondaini e Raimondo Vianello con lo scherzo fatto a casa di Eleonoire Casalegno tra spiriti e voci dall'aldilà

Casa Vianello compie 30 anni. La sit-com di Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, che tra il 1988 e il 2007 ha contato più 330 episodi e sedici stagioni, ha tagliato il traguardi dei tre decenni proprio in questi giorni. Anche noi de Le Iene vogliamo festeggiare questo compleanno con lo scherzo fatto a Elenoire Casalegno in cui il fantasma di Raimondo le ha fatto passare una notte in bianco.

Lei infatti è particolarmente legata a lui. Oltre alla stima e all’affetto, Eleonoire ha condotto Pressing insieme a Raimondo, programma televisivo di approfondimento sportivo. Al contempo, lei è sempre stata facilmente suscettibile e molto sensibile all’esoterismo.

Così i nostri tre complici riescono ad agire facilmente. Oltre a noi de Le Iene, le hanno teso trappole:  Simone il suo primo fidanzato; Valentina, una sua amica che le legge le carte; Luana, la strega.

Lo scherzo inizia con l’incontro tra Elenoire e la cartomante. Qui le viene rivelato che c’è un uomo in età avanzata, non più in vita, che la sta cercando. Questo fantasma la sta seguendo, ma ancora a lei non si è palesato. Poche ore dopo, rientra a casa con Simone, il suo primo fidanzato. Aprono la porta e si ritrovano davanti una colomba, per chi ci crede gli spiriti si manifestano attraverso gli uccelli.

Piena di energia positiva si mette a letto. Si addormenta e noi mettiamo in pratica il secondo segnale della presenza di spiriti: entrano in azione elettrodomestici che si accendono da soli. Il televisore si sintonizza su una vecchia puntata di Casa Vianello in cui Raimondo torna a casa dopo 20 anni. E all’improvviso, si spegne. Elenoire inizia ad avere paura.

 

Le foto della gallery sullo scherzo a Elenoire Casalegno e lo spirito di Raimondo Vianello

Elenoire e il fantasma di Raimondo Vianello

1 di 21

 

Lo scherzo prosegue. Ora è la volta delle voci dall’aldilà. Entra in azione con una cassa nascosta sotto il letto. Si inizia con Raimondo che chiama Elenoire per nome. Ma lei non la riconosce, si passa così alla seconda voce. Lo spirito inizia ad urlare. Passano dieci minuti e ancora torna a palesarsi. Ora lo spirito di Vianello chiede aiuto.

A questo punto Elenoire non vuole più stare nella camera da letto. Il suo amico riesce a tranquillizzarla, così torna a dormire. Lei inizia a pensare di essere matta finché è proprio la voce dello spirito a chiederlo. Elenoire in preda al panico non ha capito di chi è la voce che continua a chiamarla. Lo spirito si palesa dicendogli che è Raimondo.

Finalmente ha capito, così lo scherzo può passare a un’altra fase. Un nostro complice accende i fornelli e poi il pianoforte. A quel punto, il suo amico le consiglia di contattare Valentina. “C’è il fantasma di Raimondo Vianello. Aiutami, cosa devo fare?”, le scrive. “Parlagli, chiedi al morto cosa vuole” è la risposta.

In preda al panico, si riaccende da sola la tv. Parte la finale Champions League del 22 maggio 2010, una partita che Raimondo non poté vedere perché morì un mese prima, il 15 aprile. Così lo spirito inizia a parlare con lei. “Prendi una sedia e mettiti qui di fianco a me. Sono venuto meno un mese prima di questa finale, quindi ti prego non dirmi come è finita. Ma lo sai che se la vinciamo è triplete. E’ impossibile dai, sarebbe come se i morti parlassero coi vivi”, le dice il fantasma. “Davvero credi che io possa tornare e potendo tornare credi davvero che sceglierei di parlare proprio con te? E’ tutta colpa de Le Iene”.

Guarda qui sotto il video con lo scherzo ad Elenoire Casalegno.

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.