>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Denuncia un'ingiustizia nell'Inps, ora rischia di pagare lei

Roberta Rei è tornata a palarci della funzionaria dell’Inps Maria Teresa Arcuri che, dopo mille traversie per aver chiesto se il suo capo ha superato o meno il concorso pubblico necessario per ricoprire la carica, rischia ora una sanzione

Ricordate il caso della funzionaria dell’Inps che ha denunciato presunte irregolarità nell’assunzione della sua dirigente (ha chiesto se il suo capo ha superato o meno il concorso pubblico necessario per ricoprire la carica) e per questo ha passato mille traversie? 

Per Maria Teresa Arcuri i problemi non sono finiti. È stata ascoltata per due giorni nella sede centrale dell’Inps. Roberta Rei l’ha aspettata per capire gli sviluppi sul suo caso. 

“Mi hanno detto che avrei violato delle regole comportamentali per avere parlato con voi”, ci dice. E i problemi non sono finiti: “La presidente della commissione ha dapprima parlato di licenziamento, poi di sanzione da tre giorni a sei mesi”. 

Questo provvedimento andrebbe a incidere sull’importo della sanzione dimezzandole la buona uscita. “E’ importante la legalità nella pubblica amministrazione. Così come importante il rispetto delle regole, perché noi siamo l’espressione dello Stato”, ci tiene a precisare ancora una volta Maria Teresa Arcuri.

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.