>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Donnarumma in mutande e la roulette russa alla PlayStation: lo scherzo de Le Iene

Sebastian Gazzarrini ha fatto vivere al portiere del Milan e della Nazionale momenti da incubo, lasciandolo in mutande tra un innamorato folle armato, la sua fidanzata che voleva sedurlo e una sfida pericolosissima. Avrà parato il colpo? 

L'incubo per il portiere del Milan e della Nazionale Gigio Donnarumma è finito solo quando è comparso Sebastian Gazzarrini a dirgli che era tutto uno scherzo de Le Iene. Perché se l'era vista davvero brutta, come potete vedere dal servizio qui sopra.

Complice il cognato Carmine, l'abbiamo fatto ritrovare in mutande, mentre sceglieva vestiti, faccia a faccia con un uomo armato che urlava in arabo

Gigio è lì per fare compere quando sente gli spari, in breve si ritrova a dover mediare con il folle innamorato, armato di pistola e cintura esplosiva (ovviamente finte, ma lui non lo sa), che vuole solo parlare con la sua fidanzata che fa la commessa in quel negozio.

Al telefono lei però flirta con Donnarumma. Il fidanzato spazientito lo mette allora di fronte a uno strano bivio: una sfida all’ultimo rigore con la PlayStation, tipo roulette russa. Se il portiere perde, lui ammazza tutti. Ed è proprio nel momento clou della vittoria di Donnarumma che compare Sebastian Gazzarrini. Gigio, almeno all'inizio, non la prende benissimo...

L'ultima puntata

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.