>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
×

Mediaset, da sempre attenta alla protezione dei dati del suo pubblico, si adegua al nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, il GDPR - Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, in vigore dal 25 Maggio 2018.
Leggi la nuova informativa privacy Mediaset

News | di NINA |

Fare i mi piace sulla pelle di Fak

Francesca soffre di una malattia genetica rara e usa Facebook per comunicare con il mondo. Ma c'è chi le ha "rubato" l'identità

C'è sempre chi se ne approfitta, e sui social è un proliferare di pagine false per accaparrarsi contatti spacciandosi per chi non si è. Ma farlo sulla pelle dei più indifesi è veramente squallido. Per questo vi chiediamo una mano per segnalare un brutto episodio.

Ricordate Fak, la "ragazza dei no", affetta da una malattia genetica terribile, l'atassia spinocerebellare, per cui al momento non esistono cure? Dopo l'incontro con la nostra Nina Palmieri Fak ha cominciato a dire qualche sì. Ha voluto tingersi i capelli di rosa, incontrare le amiche per mangiare una pizza e ha detto di voler conoscere Papa Francesco. Nell'attesa di una risposta da Bergoglio, però, Nina si era attivata per qualcosa di più terreno. Aveva invitato tutti coloro che si sentivano toccati dalla storia di Fak a mandarle un messaggio sulla sua neonata pagina Facebook, per esprimerle vicinanza e affetto. E la vostra risposta è stata commovente: in pochi giorni ha superato i 70.000 sostenitori, e ha voluto ringraziare tutti.

C'è chi però ha preso subito la palla al balzo. E non appena la nostra Iena Nina ha mostrato nel servizio la pagina Facebook di Fak, qualcuno ha clonato la pagina e ora finge di essere lei. Pubblica foto di quello che mangia (pizza, gnocchi e polenta), ringrazia "per tutto l'affetto" che riceve e ruba foto alla vera Francesca e le pubblica sulla sua (finta) pagina. E nel frattempo promuove su Facebook un altro account fake che ha creato su Instagram, "fak_francesca".

Tutto questo non è solo molto triste, ma pure oltraggioso. Per questo vogliamo chiedervi una mano: ci aiutate a segnalare la pagina abusiva di Fak e a promuovere quella vera?

QUI LA PAGINA UFFICIALE DI FAK

QUESTA, INVECE, LA PAGINA ABUSIVA CHE VI SEGNALIAMO

E su Instagram la vera Fak è "tavellakrystel".

La pagina abusiva di Instagram è invece questa:

Aiutateci a fare il passaparola per la nostra Fak!

GUARDA QUI SOTTO IL SERVIZIO DELLA IENA NINA

Siete stati incredibili! Poco fa vi abbiamo chiesto una mano, e già adesso le pagine abusive su Fak sono state chiuse. Sia su facebook che su instagram appaiono questi messaggi:

PAGINA ABUSIVA FACEBOOK

+++ AGGIORNAMENTO

PAGINA ABUSIVA INSTAGRAM

Grazie a tutti voi!

L'ultima puntata

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.