>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
×

Mediaset, da sempre attenta alla protezione dei dati del suo pubblico, si adegua al nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, il GDPR - Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, in vigore dal 25 Maggio 2018.
Leggi la nuova informativa privacy Mediaset

News |

Giornata mondiale degli Ufo: noi li abbiamo (quasi) intervistati

Oggi è la Giornata degli Ufo: sì, c’è anche questa. Le Iene hanno incontrato chi ha conosciuto gli extraterrestri e ha viaggiato nella spazio con loro. Almeno è quello che dicono i Raeliani: guardate un po’ fin dove arriva la loro fantasia

Che esistano è molto probabile, che un essere umano li abbia mai potuti incontrare è praticamente impossibile. Stiamo parlando degli Ufo, gli oggetti volanti non identificati, a cui oggi, 2 luglio, è dedicata addirittura una Giornata mondiale, e degli alieni in generale. Per gli “ufologi” è un’occasione per “sensibilizzare l’opinione pubblica sull’indubbia esistenza di creature intelligenti provenienti dallo spazio profondo”, come spiegano gli organizzatori del World Ufo Day sul loro sito ufficiale.

Già, perché sugli Ufo da sempre ci si divide, tra i tanti che non ci credono e i pochi che dicono addirittura di averli visti se non incontrati. Dall’inizio del 2018 si sono registrati almeno quattro avvistamenti secondo il Centro ufologico del Mediterraneo (sopra in foto, vedete uno di questi oggetti non identificati sorvolare il 6 giugno Bordighera). Al momento però nessun avvistamento, né tanto meno misteriosi incontri o rapimenti, sono stato poi confermato scientificamente. 

Incuranti di tutto questo i Raeliani per esempio credono non solo che gli extraterrestri, più avanti scientificamente di noi, avrebbero creato la vita sulla Terra attraverso l'ingegneria genetica, ma dicono di averli proprio incontrati (descrivendone un preciso identikit), di aver viaggiato nello spazio con loro e chiedono anche di aprire un’Ambascita dedicata agli alieni. intervistare alcuni appartenenti al movimento raeliano presente in 90 paesi e seguaci in tutto il mondo. Loro sostengono. 

Enrico Lucci li ha intervistati: non perdetevi assolutamente l’occasione di vedere o rivedere l’intervista che vi riproponiamo qui sotto

 

L'ultima puntata

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.