>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
×

Mediaset, da sempre attenta alla protezione dei dati del suo pubblico, si adegua al nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, il GDPR - Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, in vigore dal 25 Maggio 2018.
Leggi la nuova informativa privacy Mediaset

News |

Insulti e complimenti: il dibattito su "Loft". Voi cosa ne pensate?

Il nostro “test antropologico” ha aperto la discussione anche in redazione. Ecco i pareri di Carlo Freccero e Stefano Bonaga. E il saluto della protagonista

Carlo Freccero

Stefano Bonaga

Asia Valente

“Le Iene spiegano con questo format che l'unica cosa vera e certa, cioè che ‘io sono io', diventa un fake”. Parola di Carlo Freccero, consigliere d'amministrazione Rai e “guru” mediatico per eccellenza. “Siete stati veramente crudeli”. Ci va giù duro invece il filosofo Stefano Bonaga.

Anche tra gli intellettuali, come potete vedere nei due video qui sopra, il dibattito è aperto. E' appena andato in onda Loft, un “esperimento antropologico”, un servizio difficile, duro, forse davvero anche “crudele” che, come in una puntata di Black Mirror (la serie tv che indaga sulle possibili aberrazioni future derivate dalla tecnologia) si occupa di reality e social network.

Come? Abbiamo creato un finto reality, coinvolgendo cinque sosia e un'ignara giovane vittima, Asia Valente, facendole balenare la speranza di arrivare all'Isola dei Famosi. E' proprio lei a vedere la sua identità messa in discussione.

“Avete fatto piangere inutilmente una povera ragazza. È come ammazzare un pulcino”, ci ha detto Stefano Bonaga, dopo averlo visto. Carlo Freccero la gira in positivo: "La cosa interessante di questo format è che ribalta la certezza dell'identità, che diventa ‘io appaio quindi sono'”. Pareri positivi e contrari si erano già diffusi anche nella redazione de Le Iene.

"Ciao amici de Le Iene, finalmente mi avete mandato in onda e sono diventata famosa!". Asia Valente intanto non sembra averla presa affatto male, come vedete nel video qui sopra, che ci ha mandato da Miami.

La parola ora passa a voi. Aspettiamo i vostri commenti via social, anche video naturalmente.

Guardate qui sotto il nostro servizio.


L'ultima puntata

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.