>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
×

Mediaset, da sempre attenta alla protezione dei dati del suo pubblico, si adegua al nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, il GDPR - Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, in vigore dal 25 Maggio 2018.
Leggi la nuova informativa privacy Mediaset

News |

Maturità 2018, i temi: Bassani, Moro e De Gasperi, e la Costituzione

Ecco le tracce per la prima prova. Per il saggio: arte e solitudine, con citazioni di Alda Merini, Quasimodo, Pirandello e Petrarca. Altri argomenti per il saggio breve: creatività, propaganda e bioetica. Le nostre Iene raccontano in video la loro maturità

Partiti! Mezzo milione di ragazzi italiani iniziano la maturità con il tema. Ecco le tracce, decise dal ministero su cui dalle 8.30 si cimentano a scelta gli studenti. Come analisi del testo c'è un brano del "Giardino dei Finzi Contini" di Giorgio Bassani, romanzo del 1962 tratto da una storia vera, su una famiglia di ebrei perseguitati in Italia. Marito e moglie muoiono ad Auschwitz. Il brano presentato parla proprio delle leggi razziali fasciste del 1938, promulgate 80 anni fa

Come tema di carattere generale c'è la nostra Costituzione, che quest'anno compie 70 anni, e in particolare il principio di uguaglianza formale e sostanziale, sancito dall'articolo III: "Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono uguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, lingua, religione, opinioni politiche, condizioni personali e sociali". Per il tema storico la traccia chiede di parlare della Cooperazione internazionale, con riferimenti ad Alcide De Gasperi e Aldo Moro.

"I diversi volti della solitudine nell'arte e nella letteratura" è proposto come saggio artistico-letterario, con l'omonima poesia di Alda Merini, "Ed è subito sera" di Salvatore Quasimodo, un estratto di "Uno, nessuno e centomila" di Luigi Pirandello e "La vita solitaria" di Francesco Petrarca. La creatività e la dote umana dell'immaginazione, le masse e la propaganda, il dibattito bioetico sulla clonazione sono gli altri argomenti per il saggio breve. 

Anche Le Iene hanno ripensato alla loro maturità e alla loro  notte prima degli esami. Ce la raccontano in questi video mandando un grande in bocca al lupo a tutti i ragazzi, ognuno a modo suo, come potete vedere qui sotto.

"Io presi 3 e mezzo, eppure è una cosa bellissima". La maturità di Andrea Agresti.

 

Stefano Corti si vanta al biliardino dei suoi 82 centesimi. Alessandro Onnis lo sfotte: "E che sono i punti Esselunga!". Godetevi il racconto della loro maturità, con un imperativo finale: "Diventate"

 

Mary Sarnataro: "Il mio ragazzo iniziò ad andare a letto con la mia amica".

 

Matteo Viviani e la notte prima degli esami.

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.