>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
×

Mediaset, da sempre attenta alla protezione dei dati del suo pubblico, si adegua al nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, il GDPR - Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, in vigore dal 25 Maggio 2018.
Leggi la nuova informativa privacy Mediaset

News |

Preservativi gratis in Lombardia agli under 24: ecco come non usarli!

La Regione Lombardia approva all’unanimità la diffusione gratuita dei contraccettivi per chi ha meno di 24 anni. Noi de Le Iene promuoviamo da sempre un uso consapevole del profilattico, tanto da spiegarvi pure come non va usato (con apposita classifica dei sette modi peggiori, tutta da ridere)

Preservativi e assistenza all’uso dei contraccettivi gratuiti per gli under 24 in Lombardia, con voto all’unanimità nella Regione a guida leghista. L’ordine del giorno era stato presentato dalla consigliera Paola Bocci (Pd), per prevenire le malattie sessualmente trasmissibili tra i giovani e sostenere la procreazione responsabile. In pratica ragazze e ragazzi fino ai 24 anni potranno ottenere gratuitamente, nei i consultori, sia la consulenza di medici e ostetrici, sia “il metodo contraccettivo più idoneo” (preservativo maschile, preservativo femminile e tutti i farmaci ormonali per la donna).

“È responsabilità delle istituzioni fare di tutto sia per evitare le conseguenze tragiche di una malattia devastante come l'Hiv, sia per rendere i giovani più consapevoli delle proprie scelte, che non devono essere dettate dalla condizione economica”, spiega Paola Bocci. “Sostenere consultori e contraccezione significa anche intervenire sulla fascia delle giovanissime dove le interruzioni di gravidanza, generalmente in declino da anni, faticano a diminuire”.

Da sempre noi de Le Iene promuoviamo un uso responsabile del preservativo proprio per prevenire le malattie sessualmente trasmissibili. Nel 2017, la nostra Nina Palmieri ha raccolto la testimonianza di dieci persone affette dall’Hiv. Dieci storie e testimonianze tra loro differenti, ma quasi tutte con lo stesso messaggio: utilizzate i preservativi e fare sesso consapevole.

Oltre a un utilizzo consapevole del profilattico, negli anni vi abbiamo strappato anche qualche risata. Come con la classifica dei sette metodi alternativi di utilizzarlo scelti dal nostro Gip.  

 

Guarda qui sotto i servizi completi di Nina con le testimonianze di dieci persone affette da Hiv e la classifica dei sette metodi alternativi di utilizzare il preservativo scelti da Gip.

 

Attenzione!
La visione di questo video è vietata ai minori. Accedi per verificare i tuoi dati.Ci dispiace, la tua età non ti permette di accedere alla visione di questo contenuto.

 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.