>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News | di NINA |

Psicoterapeuta abusatore: la Procura acquisirà i nostri filmati

Nuovo sviluppo

Ora anche la procura vuole fare luce sulla vicenda dello psicoterapeuta abusatore. Lo farà chiedendo i nostri filmati girati all’interno del suo studio.

Dopo il servizio della nostra Nina Palmieri, il medico iracheno Muhammad Abdulstar è stato scaricato dall’Ordine degli Psicologi e in procura è stato aperto un fascicolo a suo carico.

Il pubblico ministero Giorgio Gava ricostruirà quanto accaduto durante le sedute del medico partendo proprio dai nostri filmati. Gli stessi girati con telecamere nascoste da Sara, la sua paziente che si è rivolta a Le Iene. Durante la prima seduta, il medico le aveva fatto chiudere gli occhi per farla rilassare, aveva iniziato a penetrarla con la scusa di “incanalarle energia positiva”.

Dopo il nostro servizio, lo psicoterapeuta aveva reagito presentando querela nei confronti della ragazza per respingere le "calunniose accuse di violenza e abuso”. Intanto l’ipotesi di reato a suo carico è di violenza sessuale.

Guarda qui sotto il servizio completo di Nina Palmieri sull'abusatore psicoterapeuta

 

La pista dei festini gay, l'omertà del paese di Goro, le testimonianze inedite, il cerchio che si stringe sul nome dell'assassino e la svolta della Procura con uno o più indagati per l'omicidio di un ragazzo di 18 anni con problemi mentali. Ecco tutta l'inchiesta di Antonino Monteleone e Riccardo Spagnoli, a un passo dalla verità dopo 31 anni

L'ultima puntata

I SERVIZI DELL'ULTIMA PUNTATA

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.