>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

“Se continuo così, una corda al collo e via”. Ma parte la gara di solidarietà | VIDEO

Noi de Le Iene insieme al comune di Pachino abbiamo aperto la raccolta fondi su Gofundme per aiutare concretamente Michele che vive solo in auto dopo aver perso il lavoro

E’ attiva sulla piattaforma Gofundme la raccolta fondi per Michele, che vive in macchina da solo da due mesi nel porto di Marzamemi in provincia di Siracusa.

Dopo la messa in onda del servizio in molti hanno chiesto a Le Iene come poterlo aiutare concretamente: il comune di Pachino si è fatto promotore e garante di questa raccolta fondi.  

Vogliamo raccogliere i fondi per permettersi di pagare l'affitto di una casa per due anni finché non arriverà la pensione?

CLICCA QUI PER DARE IL TUO CONTRIBUTO TRAMITE LA PIATTAFORMA GOFUNDME

Michele ha perso il lavoro e non può più permettersi una casa. “Se continuo così, una corda al collo e via”, dice nel servizio di Cristiano Pasca.

Anche prima la vita era difficile: una volta pagato l’affitto, viveva con i 100 euro al mese che restavano (“la carne? Pazienza, basta una volta a settimana”). Tutto è cambiato dopo il licenziamento, dopo 15 anni a soli 2 dalla pensione, nella ditta di acquacoltura dove confezionava pesce per “il padrone”, Alfio Puglisi Cosentino, un importante imprenditore di origini nobili, collezionista di opere d’arte. Michele pensa di essere stato cacciato perché “basso e brutto”.

Mi ammazzo, così non soffro più”, insiste. Cristiano Pasca si prende cura di lui, da una bella doccia a una buona cena: gli torna un sorriso. E alla fine la sorpresa arriva, con un tetto offerto da due ragazzi di colore di 18 anni arrivati in Italia qualche anno fa, che non riescono a rimanere indifferenti davanti alla sua storia, e anzi si commuovono.

Michele è felice, trova anche un lavoretto per due mesi. Quando il lavoro finisce, torna però in macchina perché non vuole pesare sulle spalle dei due ragazzi.

Ora il comune di Pachino e tutti noi vogliamo dargli un aiuto concreto attraverso la raccolta fondi che abbiamo lanciato su Gofundme.

Guarda qui sotto il servizio completo di Cristiano Pasca

 

L'ultima puntata

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.