>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
×

Mediaset, da sempre attenta alla protezione dei dati del suo pubblico, si adegua al nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, il GDPR - Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, in vigore dal 25 Maggio 2018.
Leggi la nuova informativa privacy Mediaset

News |

Salvini contro il sindaco che accoglie i migranti. Ecco il modello Riace

Il neo ministro dell’Interno: “Sei uno zero”. Noi vi riproponiamo il servizio sulle politiche di accoglienza del sindaco attaccato, Domenico Lucano

“Al sindaco di Riace non dedico neanche mezzo pensiero. Zero, è zero”. Si conclude così un video divenuto virale in cui il neo ministro dell’Interno e vicepremier Matteo Salvini parla di Domenico Lucano. Nel filmato il segretario della Lega annuncia una visita nella Locride in Calabria, prima di chiuderlo però dedica questa battuta al vetriolo al primo cittadino di Riace (Reggio Calabria) che ha fatto dell’integrazione dei migranti un suo cavallo di battaglia, di cui vi abbiamo nel novembre 2014 con un servizio di Nina Palmieri. "È vero che appartengo alla classe degli ultimi, praticamente zero”, ha replicato il sindaco di Riace. “In tutti questi anni abbiamo unito le nostre debolezze con tanti altri disperati di ogni parte del mondo. Abbiamo condiviso un sogno di una nuova umanità libera dalle mafie, dal razzismo, dal fascismo e da tutte le ingiustizie".

 

Sfoglia la gallery qui sotto per le foto del servizio. 

"Quando un paese rinasce grazie agli immigrati": le foto

1 di 9

 Proprio nell’ultimo periodo, il paese dei bronzi e dell’accoglienza ha dichiarato lo stato di dissesto finanziario poiché la Prefettura ha iniziato a chiudere i rubinetti. “Dal maggio 2016 non riceviamo un euro dalla Prefettura. Abbiamo un sistema che funziona, ma iniziamo a pensare che dia fastidio. Da troppi anni siamo abbandonati”, ha detto il sindaco Lucano alla nostra Nina che assieme a Le Iene si era interessata di questo progetto di integrazione divenuto un vero e proprio “modello Riace”, riconosciuto e apprezzato anche da Papa Francesco. “Abbiamo avuto l’intuizione di concedere le case abbandonate dai riacesi ai migranti che cercano protezione nel nostro Paese”, ci ha detto il sindaco Lucano. “Siamo riusciti ad affittare fino a cento appartamenti”.

Nel giro di poco tempo, l’accoglienza ha iniziato a produrre ricchezza per tutto il paese tanto che nel bilancio comunale era prevista un’entrata fissa annua stimabile attorno a 2 milioni di euro. A mettersi di traverso nel sistema è stata un’inchiesta a carico del sindaco accusato di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche ai danni dello Stato e dell’Unione Europea, concussione e abuso d’ufficio. Una prima spallata che rischia di causare il dissesto economico di Riace a cui poi si è aggiunto il taglio dei fondi da parte della Prefettura. E l’annuncio del neoministro Salvini di voler tagliare 5 miliardi dall’accoglienza ai migranti non sembra promettere bene anche per il futuro del “modello Riace”.

Guarda qui sotto il servizio completo di Nina Palmieri

L'ultima puntata

Appuntamenti in TV

Domenica e Martedì ore 21.20 su Italia 1

I SERVIZI DELL'ULTIMA PUNTATA

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.