>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

63 anni, 40 sul set: Auguri Tom Hanks | VIDEO

Tom Hanks oggi compie 63 anni. Noi de Le Iene gli vogliamo fare gli auguri con l'intervista di Victoria Cabello, che mette alla prova le sue doti di attore 

Thomas Jeffrey Hanks, meglio conosciuto come Tom Hanks, oggi spegne 63 candeline. Gli auguri di compleanno da Le Iene arrivano con l’intervista di Victoria Cabello, che mette alla prova le sue doti di attore. Il provino? “Conquistami”, lo sfida Victoria.

Si inizia con un po’ di imbarazzo: “Che bel vestito” è l’unica cosa che viene in mente all’attore. Ma Victoria insiste, vuole di più: “Hai dei capelli stupendi” incalza Tom, ma neanche questo è abbastanza per la Iena. 

Così Tom tenta il tutto per tutto: “Hai bellissimi occhi, capelli, naso e anello”. Ma inutile dire, per Victoria non basta mai. E tira fuori un altro desiderio: “baciami”. C’è voluto qualche goffo tentativo, ma alla fine la Iena realizza il sogno di tante donne. Un bacio che dura pochi secondi, ma che resterà per tutta la vita.

63 anni, 40 sul set, Tom è una delle icone di Hollywood più rappresentative di sempre, un artista a tutto tondo: attore, regista, sceneggiatore, produttore cinematografico, produttore televisivo e doppiatore (difficile dimenticare la voce dello sceriffo Woody, di Toy Story). 

Cinque nomination agli Oscar e 2 come miglior attore vinti consecutivamente (nel 1994 per Philadelphia e nel 1995 per Forrest Gump). Hanks ci ha fatto affezionare ai suoi personaggi e alle storie che raccontava: il naufrago di Cast Away, il rifugiato di The Terminal, il malato di AIDS in Philadelphia, l’agente sulle tracce di Leonardo DiCaprio in Prova a prendermi e Forrest Gump, un uomo con un ritardo cognitivo. 

Ma la nostra performance preferita resta il bacio con Le Iene! Tanti Auguri Tom!

dopo il nostro servizio

Rita Bernardini denunciata per le piante di cannabis coltivate sul terrazzo di casa sua. La radicale, che si era già autodenunciata e da anni combatte per la legalizzazione della cannabis, sperava in un arresto per portare la questione al centro del dibattito pubblico: “Così si usano due pesi e due misure e la legge finisce per non essere uguale per tutti”

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.