>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Andrea e Matteo Bocelli: duetto e frecciatine | VIDEO

Intervista doppia con uno degli italiani più famosi al mondo e con il figlio. Ovvero Andrea Bocelli faccia a faccia con il figlio Matteo. Ovviamente non ci siamo fatti scappare l’occasione per una raffica di domande

Musica, sesso e passioni. Andrea e Matteo Bocelli hanno risposto davvero a tutte le nostre domande nell’intervista doppia de Le Iene qui sopra, comprese quelle sul sesso e sul lato B di Jennifer Lopez e su cosa non sopportano padre e figlio l’uno dell’altro.

Il migliore cantante per Andrea è Frank Sinatra, per Matteo: Freddie Mercury. Cosa direbbe il padre al figlio: “Non andare in discoteca”. Cosa ha fatto incazzare suo padre? “Ho preso 13 note a scuola in pochi giorni, perché chiacchieravo spesso in classe. Risultato? Un mese senza telefono, amici, tutto. Solo libri”, dice Matteo.

Difetti? “Mi fa incazzare che sei lento”, dice Andrea Bocelli al figlio mentre Matteo non tollera il fatto che lui “non mantiene mai i segreti”. Si sono mai fatti qualche canna insieme? “Mai, sono guai!”. Come reagirebbero in particolare se Andrea dovesse beccare il figlio con una canna? “Mi chiederei dove ho sbagliato”, risponde Andrea. “Mi spaccherebbe di botte”, ci dice suo figlio.

Fatevi un complimento: il padre dice “è stato un figlio serio e umile, quello che basta a me”, per Matteo “è un padre esigente”. Com’è essere invece l’italiano più famoso al mondo? Andrea risponde umile: “Bisogna verificare che sia veramente così”.

Partono le domande più spinte. Sesso la prima volta? Entrambi rispondono sincronizzati “A 17 anni”. E quel famoso lato B? “Quello di Jennifer Lopez non è male”, dice Matteo che ha fatto una pubblicità con JLo.

Canzone preferita? “My way di Frank Sinatra”, rispondono entrambi. Il cantante più simpatico venuto a casa vostra? “Ed Sheeran”, risponde Matteo.

Cosa ne pensa di Obama? “È molto simpatico e semplice”, risponde Andrea. E la Regina Elisabetta? “Donna molto interessante”. A proposito della Regina: il cantante racconta di come stava per finire per sbaglio nella sua stanza.

Matteo ci racconta delle sciocchezze che suo padre non sa (ma scoprirà qua): “Amo il fuoristrada e un giorno stavo per lasciare la macchina nel fiume”. Desiderio non realizzato? “Conoscere Lev Tolstoj”, dice Andrea Bocelli. È vero che è stato cercato da Michael Jackson? “Si, quando mi ha chiamato io ero fuori, poi…è morto”.

Andrea e Matteo Bocelli nel 2018 hanno lanciato insieme il singolo pop “Fall on me”.  Questa volta li abbiamo fatto duettare con risposte piccanti e li abbiamo sottoposti a un moderno musichiere, facendo indovinare gli autori e il titolo di tre brani classici e di tre brani pop.

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.