>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

“Un po' di cloro dove dico io…”. Gessica Notaro, sfregiata con l'acido, contro l'hater

Noi de Le Iene abbiamo conosciuto con un servizio di Veronica Ruggeri il coraggio della showgirl riminese sfigurata dall’ex fidanzato

L’ex fidanzato l’ha sfregiata con l’acido, ma per un odiatore web non è abbastanza, ha dovuto aggiungere la sua ferocia in un commento su Facebook: “…un po' di cloro buttato dove dico io e cambia idea al volo”.

Gessica Notaro ha segnalato subito l’hater sui suoi canali social: "Penso sia ora che certi individui si assumano la responsabilità di ciò che dicono”. Con il suo carattere da combattente nata, che noi de Le Iene abbiamo conosciuto con il servizio di Veronica Ruggeri che vi riproponiamo qui sopra.  

L’incubo della showgirl riminese è iniziato il 10 gennaio del 2017 quando l’ex fidanzato le ha gettato l’acido in faccia. “Ho pensato, cazzo, l’ha fatto veramente”, ha detto a Veronica Ruggeri. “Bruciava tanto, mia madre mi ha aperto la porta e le ho urlato: ‘Mi sto sciogliendo vero? Mi sto sciogliendo?’ E lei è rimasta di sasso sulla porta e mi ha fatto di sì con la testa”.

Da quel giorno la vita di Gessica è cambiata per sempre, tra terapie e interventi chirurgici. Il suo aggressore Edson Tavares è stato condannato a 15 anni, 5 mesi e 20 giorni di reclusione. Ha agito con la “ferma volontà di punire per sempre la vittima privandola non solo della sua speciale bellezza, ma della sua stessa identità": queste le motivazioni con cui i giudici gli hanno negato qualsiasi attenuante.

L'ultima puntata

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.