>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Juve in Champions: passaggio al girone truccato? | VIDEO

La Juve in Champions nel 1997 ha battuto 1 a 0 il Manchester United nella partita decisiva per il passaggio del girone. Ma questo risultato potrebbe essere truccato, stando alle dichiarazioni di Giuseppe Pagliara. Ferguson sarebbe stato comprato con un Rolex. Alice Martinelli ha indagato su questa storia

Giuseppe Pino Pagliara, forse questo nome non vi dice niente, ma si tratta di un collaboratore di Luciano Moggi alla Juventus.

Dalle cronache italiane era sparito da un po’, ma personaggi come lui a volte ritornano. È riemerso non in Italia ma in Inghilterra, dove è a processo per una storia di bustarelle che mette in seria difficoltà la reputazione di una delle persone più amate, rispettate e onorate del calcio inglese: Sir Alex Ferguson.

Ferguson è lo storico allenatore del Manchester United, a un certo punto della sua carriera si trova davanti alla Juve in Champions.

Ferguson e Pagliara sono associati da una registrazione dell’italiano che dice: “Con 35mila euro ho comprato Ferguson”. Avrebbe truccato Juventus Manchester con un Rolex.

Facciamo un passo indietro.

Pagliara in Italia ha fatto un sacco di pasticci. Nel 2005 mentre trattava l’acquisto di un calciatore del Venezia è stato sorpreso dai carabinieri fuori dagli uffici del patron del Genoa Preziosi con una valigetta con 250 mila euro in contanti. Per la procura servivano a truccare Genoa-Venezia per lui servivano a comprare un giocatore.

Viene allontanato dal calcio italiano e vola in Inghilterra: l’ennesimo cervello in fuga. Un giorno finisce nelle registrazioni dei giornalisti del Telegraph che si sono finti rappresentanti di una società asiatica che voleva aggirare le regole sui trasferimenti dei giocatori da una squadra all’altra.

Ecco alcune frasi registrate durante l’incontro.

C’è solo una cosa su cui ho sempre potuto fare affidamento ed è l’avidità degli allenatori”.

“Pensavo che gli italiani fossero corrotti ma gli inglesi fanno anche peggio”.

“Ho aperto così tanti conti Svizzeri per manager che non mi crederesti mai”.

I manager dei club di calcio vogliono le prostitute”.

Proprio durante questo generoso racconto del suo modo di vedere il calcio spunta fuori Ferguson e il Rolex regalo in cambio di un ritocchino al risultato di Juve-Manchester United.

Resta da capire a quale sfida tra questi due grandi club si riferisca. L’ipotesi più probabile è che si riferisca a quella del 10 dicembre del 1997. Manchester e Juve erano nello stesso girone. I diavoli rossi erano già classificati mentre la Juve era obbligata a vincere.

Lo fa a 5 minuti dalla fine. Inzaghi la butta alle spalle di Schmeichel di testa. La Juve passa.

Per queste dichiarazioni Pagliara è a processo. Alice Martinelli lo becca fuori dal tribunale inglese e gli chiede se è vera la storia di Ferguson. Lui nega: “Secondo te, se avevo 35 mila euro non me li tenevo?” e non dice altro.

Per la cronaca. La Juve nella stagione 97/98 dopo aver passato il girone è arrivata in finale ad Amsterdam. Lì ha perso contro il Real Madrid 1 a 0.

L'ultima puntata

Appuntamenti in TV

martedì e domenica ore 21.15, Italia 1

I SERVIZI DELL'ULTIMA PUNTATA

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.