>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Le Iene chiedono il pizzo alla figlia di Totò Riina | VIDEO

Alessandro Di Sarno con la sua armata Brancaleone è volato a Parigi per chiedere il pizzo alla figlia di Totò Riina, che lì ha aperto un ristorante che si chiama "Corleone"

Lucia Riina, figlia del capo dei capi della mafia siciliana, ha aperto un ristorantino a Parigi insieme al marito Vincenzo.

Il ristorante si chiama Corleone by Lucia Riina, un nome molto evocativo che richiama l’immaginario malavitoso della Sicilia del padre Totò. Non sono mancate le polemiche di chi sostiene che sfrutti questo nome per fare affari.

La Iena Alessandro Di Sarno allora ha deciso di darle pan per focaccia e volare a Parigi per chiederle il pizzo.

Ha imbastito una gang scalcagnata, ha raccolto qualche consiglio da chi di pizzo se ne intende ed è riuscito in questa impresa. Come avranno reagito Lucia e suo marito?

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.