>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

La Madonna, il triplete e la suora: lo scherzo de Le Iene a Bergomi | VIDEO

Giuseppe Bergomi, il campione dell'Inter e degli azzurri mondiali di Bearzot, è stato vittima di uno scherzo de Le Iene tra apparizioni della Madonna, triplete della Juventus sfumato e suore pronte a lasciare la clausura

Lo Zio Giuseppe Bergomi si trova tra apparizioni della Madonna e gente che gli chiede i danni: tutto uno scherzo de Le Iene! Che cos’è successo al campione neroazzurro? Proprio lui che con la maglia dell’Inter ha vinto la coppa Italia, lo scudetto, la Supercoppa e pure la coppa Uefa (senza contare i mondiali del 1982 con la Nazionale). Il suo segreto? La fede. E su questo lo facciamo cadere nella nostra trappola.

Sua figlia Sara si è sempre tenuta lontana dalle chiese: proprio lei è nostra complice. Al papà racconta di frequentare un corso di preghiera con l’università. “Quando torno a casa e mi metto in preghiera io sento le voci ed è come se mi anticipassero le cose”, le dice al papà.

Beppe inizia a pensare a queste parole, anche il suo migliore amico è a conoscenza di quanto sta succedendo a Sara e la figlia lo chiama: “Ha iniziato a frequentare questo nuovo gruppo che è quasi una setta, l’altro giorno si è inginocchiata in mezzo alla strada a parlare con la Madonna”. 

A quel punto Beppe vuole conoscere il prete che segue quegli incontri spirituali così fissa un incontro direttamente con don Andrea per parlare delle visioni della figlia. “Sara ha fatto delle profezie e i ragazzi del gruppo le hanno avverate”. Già, peccato siano tutte fallimentari. C’è chi al bivio tra due posti di lavoro seguendo il suo consiglio ha scelto quello sbagliato. Chi invece ha curato la cagnetta con l’Ave Maria e la bestiola è morta. E chi addirittura è arrivato a scommettere 5mila euro sul triplete della Juventus perché Sara parlando con la Madonna gli ha garantito la vittoria. Ora, il malcapitato chiede indietro i soldi persi.

Perfino una suora è stata consigliata ad abbandonarsi ai piaceri della carne con il cuoco del convento. E ora lui non ne vuole più sapere di lei che ormai non fa altro che cercare quei piaceri.

Rimasto solo invia un messaggio alla figlia, ma una voce gli anticipa la risposta. “Beppe sono io, la Madonna”, si sente dire. “Non ripiegare in difesa, un buon difensore affronta sempre l’avversario. Da oggi giocherai nella mia squadra che è una squadra della Madonna!”.

Lo Zio pronto ad abbandonare il colpo per una ritirata negli spogliatoi, vene fermato e scopre che è tutto uno scherzo de Le Iene!

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.