>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Muhamed e il portafoglio restituito: e voi cosa fareste al suo posto? | VIDEO

Un giovane gambiano che vive a Roma trova per strada la borsa di una donna, con soldi e documenti, e gliela restituisce. Con Alice Martinelli abbiamo provato a fare un esperimento, per vedere come si sarebbero comportate al suo posto persone di vari ceti, età e provenienza. E i risultati sono davvero sorprendenti!

Muhamed è un ragazzo di 24 anni originario del Gambia, che da due anni e mezzo in Italia. “Sono arrivato qui con la barca e ho visto tante cose brutte”, racconta alla nostra Alice Martinelli .

Un giovane dalla faccia pulita, che mentre è in attesa di conoscere la risposta alla sua richiesta di asilo politico, si è reso protagonista di un bel fatto di cronaca.

Mentre sta facendo jogging per le strade di Roma, Muhamed trova una borsa sul marciapiedi e la raccoglie: “Ho visto che dentro c’erano dei soldi, 90 euro e 50 centesimi, e anche dei documenti di identità”. Muhamed allora si ingegna per cercare di trovare la proprietaria, dapprima chiamando i numeri che trova sui biglietti da visita all’interno della borsa e poi andando direttamente sotto casa della donna, la signora Fabiana.

“Sono stato lì 10-15 minuti, ma non ho visto nessuno”, spiega Muhamed. A un certo punto gli viene in mente di scrivere una lettera e di lasciarla davanti al portone di casa della donna.

Sono Muhamed, ho trovato la tua borsa sulla strada, ci sono i documenti e anche i soldi”, scrive su quel biglietto. Dopo una settimana la donna lo chiama, ma quei 90 euro Mohamed li ha dovuti mandare nel suo Paese alla madre, che ne aveva davvero bisogno. E quando il ragazzo incontra Fabiana le dice subito che quei soldi glieli vuole restituire per intero, ma la donna decide di lasciarglieli. Da quel giorno Fabiana e Mohamed sono diventati buoni amici.

E voi cosa fareste se trovaste per strada un portafogli pieno di soldi e di documenti, con tanto di numero di telefono del proprietario in caso di smarrimento? Alice Martinelli ha fatto un esperimento, lasciando il suo portafoglio sul marciapiede di diversi quartieri di Roma e Milano, dai più popolari a quelli benestanti del centro storico.

E delle decine di persone, di diversa estrazione sociale e provenienza, che hanno raccolto il portafoglio di Alice, solo una ha fatto la “furbetta”. È una vecchietta italiana che abita a Milano nella popolare via Padova, che prontamente infila il portafogli nella propria borsa. 

Quando la seguiamo e proviamo a farci sentire mentre ad alta voce al telefono spieghiamo che lo abbiamo smarrito noi, lei prosegue dritta per la sua strada, facendo finta di niente. Alice Martinelli allora decide di fermarla, e di chiederle se per caso abbia trovato il portafogli, ma l’anziana continua a negare: “Mi dispiace, li rubano” . Quando la Iena le dice di averla vista, lei, senza un minimo di imbarazzo, si giustifica così: “L’ho preso perché l’ho trovato per terra”. 

L'ultima puntata

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.