>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Mihajlovic a casa: la sorpresa in famiglia contro il cancro e lo scherzo de Le Iene | VIDEO

È tornato nella sua casa di Roma Sinisa Mihajlovic. L’allenatore del Bologna ha concluso il primo ciclo di terapie per combattere la leucemia. La famiglia gli ha organizzato un benvenuto a sorpresa. Un’immagine che ci ricorda il nostro scherzo al guerriero Sinisa, complici appunto moglie e figlie

Sinisa Mihajlovic torna a casa a Roma dopo la prima battaglia nella sua guerra contro la leucemia, che lo ha colpito un mese e mezzo fa. La sorpresa per l’allenatore del Bologna organizzata dalla sua famiglia è stata immortalata nella foto qui sopra che è diventata virale sui social: “Bentornato a casa papà!”, gli hanno scritto.

Dopo che l’allenatore del Bologna era tornato a sorpresa in panchina domenica scorsa per la prima di campionato a Verona e aveva festeggiato venerdì la prima vittoria della sua squadra in casa.

A noi de Le Iene vedere quest’immagine ricorda lo scherzo che abbiamo fatto proprio a Sinisa con la complicità di moglie e figlie prima della malattia e ve lo riproponiamo come augurio per Miha nella sua lotta contro il cancro.

Ricordate? Volevamo trovare a tutti i costi un fidanzato alla primogenita, la bellissima Viktorija, di cui papà è gelosissimo. Stefano Corti e Alessandro Onnis partono in missione, come potete vedere nel servizio completo in fondo all’articolo.

“Il ragazzo ideale per mio padre deve studiare e lavorare: meglio ancora se è serio e timido”, ci dice la figlia. Qualche giorno dopo la moglie Arianna dà la lieta notizia a Sinisa: “Nostra figlia si è fidanzata!”. E gli mostra la foto del ragazzo, ma all’allenatore proprio non piace. “Ha 13 anni più di lei”, dice.

Così organizziamo un pranzo di presentazione. Qua Loris, il nuovo fidanzato, si presenta con 50 minuti di ritardo. E Sinisa è davvero spazientito per questo. Neanche chiamarlo “Papi” da parte sua stempera la tensione. Anzi, questo nomignolo sembra proprio non gradirlo!

Dice di essere un musicista: suona il triangolo. Tra una battuta e l’altra il pranzo va avanti finché non gli dice che magari diventerà nonno. “Ma tu sei scemo o lo fai?”, gli chiede l’allenatore. E la risposta arriva con la canzone che Loris ha scritto per Vicktorija: “Io sono il tuo buco e tu sei la mia ciambella!”.

Quando arrivano gli amici del genero improbabile che intonano dei cori da stadio, gli animi si surriscaldano ancora di più. Sinisa è pronto ad andarsene, conviene dirgli che è tutto uno scherzo de Le Iene!

“C’è stato un punto che aveva il coltello in mano e lo batteva e ho pensato: adesso lo accoltella”, ci ha raccontato poi Viktorja (clicca qui per il video). “La prima frase di papà a telecamere spente? ‘Ề come se mi fossi svegliato da un incubo’”.

Guarda qui sotto lo scherzo a papà Mihajlovic: forza Sinisa!

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.