>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Un nero al Parlamento: chi accetterà il bacio dell'integrazione? | VIDEO

Da Giorgia Meloni a Matteo Salvini a Maurizio Martina, il nostro Tay Vines ha dato a tutti i politici la possibilità di scambiarsi un segno di pace africano un po’ particolare. Chi avrà accettato? 

“Come mai i neri in Italia non piacciono?”. È questa la domanda che Tay Vines ha fatto ai nostri politici dei più svariati schieramenti. Facile rispondere “non è vero, a me piacciono”. Ma quanti saranno disposti a scambiarsi con lui un tipico segno di pace africano? Stretta di mano e bacio in bocca! E per i più fortunati anche il saluto del “big bamboo”.

Chi si rivelerà disposto a tutto pur di dimostrare che l’Italia è un paese di integrazione? Nell'anticipazione che vedete qui sopra Giorgia Meloni, dopo aver detto che i neri in Italia “piacciono tantissimo”, si scansa perplessa all’assalto della Iena. Le cose vanno diversamente con Antonio Del Monaco, del Movimento Cinque Stelle, che si mostra aperto proprio a qualsiasi forma di saluto. Ultimo, ma di certo non per importanza, Matteo Salvini. Accetterà di baciare il nostro Tay in segno di pace?

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.