>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Complottisti, massoni e terrapiattisti scatenati su Notre Dame | VIDEO

Che cosa c’è dietro l’incendio della cattedrale di Notre Dame a Parigi? Secondo i complottisti del web ci sono i massoni, i musulmani e pure i pedofili. Gaston Zama ci parla delle loro teorie

L’immagine della cattedrale di Notre Dame avvolta dalle fiamme rimarrà nelle nostre menti. Mentre il simbolo di Parigi bruciava, Macron ha spiegato che si trattava di un incidente che sembrerebbe riconducibile a un cortocircuito. A questa versione si sono presto aggiunte quelle dei complottisti che tirano in ballo i massoni, i musulmani. Pure i terrapiattisti hanno da dire la loro, come ci racconta il nostro Gaston Zama.

Infatti per alcuni quel rogo non è un incidente, ma di un attentato. “Com’è possibile che Notre Dame brucia proprio a Pasqua?”, si è chiesto qualcuno su Facebook. E ancora: “Dicono che sia un incidente, ma siamo sicuri non sia un attentato islamico?”. Altri invece danno la colpa ai sionisti, altri ancora ipotizzano pensano che siano stati i neonazisti, c’è poi chi tira mano i gilet gialli e chi l'Apocalisse.

Per non farci mancare nulla tiriamo a mano anche un nostro caro amico, un terrapiattista e negazionista dell’allunaggio del ’69: “L’hanno fatto apposta, ovviamente. Non c’è nessuna probabilità che sia spontaneo o involontario. Sono stati veramente quelli che stanno dalla parte dei pedofili. Non a caso Parigi che c’è lì a fianco Disneyland. Sono stati i massoni per fare entrare gli immigrati specie i musulmani”.  

L'ultima puntata

Appuntamenti in TV

martedì e domenica ore 21.15, Italia 1

I SERVIZI DELL'ULTIMA PUNTATA

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.