>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Nozze e adozioni gay, cosa ne pensano Antonacci e Pausini? | VIDEO

Alessia Marcuzzi ha intervistato Biagio Antonacci e Laura Pausini per “Il coraggio di andare” e i loro 25 anni insieme. E non si è fatto scappare certo l’occasione per una raffica di domande

Matrimoni, adozioni e figli per omosessuali. Biagio Antonacci e Laura Pausini hanno parlato veramente di tutto nella doppia intervista de Le Iene realizzata da Alessia Marcuzzi per i loro 25 anni di canzoni insieme, che potete vedere qui sopra. In particolare ci hanno colpito le loro belle risposte sul tema dei diritti gay.

Come reagirebbero in particolare se i loro figli dovessero essere omosessuali? “Fantastico, se ha il coraggio di dirmelo vuol dire che sono stato un buon padre”, risponde Biagio. “Io dico solo che avevo fatto la cameretta viola perché se nasceva maschio o femmina a me andava bene lo stesso”, ci dice Laura. E a matrimoni tra gay come la pensano? Lui si dice favorevolissimo, per Laura “se qualcuno ostacola a un essere umano di sposare un altro di cui è innamorato, si va in galera” sottolinea con il suo classico romagnolo.

Con le adozioni di bambini da parte di coppie omosessuali come la pensano? “Se due persone hanno amore da regalare che lo regalino a chi ne ha bisogno”, dice Biagio. “Sono un po’affari loro”, aggiunge Laura. 

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.