>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Politici e grammatica: chi passa il test de Le Iene? | VIDEO

“Se io daresti”, dice Razzi. Di Maio invece scappa e la Meloni tira dritto. Ecco i nostri politici alle prese con la grammatica. Ecco le pagelle di Nicolò De Devitiis, con l’aiuto di due bambini

Abbiamo riportato i politici dall’aula del Parlamento a quella di scuola per un esame di cultura generale e, soprattutto, grammatica. Con il nostro Nicolò De Devitiis, Sophie e Gianluca hanno chiesto a loro una mano per fare i compiti.

Il vicepremier Luigi Di Maio, leader del Movimento 5 Stelle, come se la caverà con l’italiano? “Già mi avete massacrato una volta con i congiuntivi”, dice tirando dritto. Rimaniamo nello stesso partito e puntiamo ad Alessandro Di Battista: anche lui con i verbi non va d’accordo.

Nel frattempo Andrea Romano del Pd scivola sul numero totale degli articoli della Costituzione e pure sul capoluogo del Friuli Venezia Giulia. Intanto Paolo Romani di Forza Italia cade sul trapassato remoto. Romano Prodi invece se la ride e fa scena muta.

“Aiutarti coi compiti? Non ci penso per niente”, dice Giorgia Meloni di Fratelli d’Italia. E allora ecco una nostra vecchia conoscenza: il senatore Antonio Razzi. Dopo aver riconsegnato un’ambulanza a Beppe Grillo con i nostri Corti e Onnis lo pizzichiamo per le vie di Roma. “Se io daresti”, risponde al passato remoto del verbo dare. Gaetano Quagliariello di Forza Italia? “Sono impreparato, chiedi alla maestra di aiutarti nei compiti”. 

anticipazione

Carolina Orlandi, figlia di David Rossi, annuncia che la sua famiglia chiederà la riapertura delle indagini sulla morte dell’ex capo dell’area comunicazione della Banca Monte dei Paschi di Siena: “la Procura di Siena sarà davvero con noi questa volta?”. Giovedì 21 marzo alle 21.10 su Italia1 non perdetevi lo speciale de Le Iene: “Caso David Rossi: suicidio o omicidio?”

L'ultima puntata

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.