>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Salviamo i cani di zia Bina!

Dopo un grave malore, zia Bina non può più occuparsi dei 40 cani raccolti dalla strada e che aveva preso con sé. Con Silvio Schembri stiamo aiutando il nipote di zia Bina a dare in adozione questi cuccioli, che aspettano solo una nuova famiglia che li accolga!

Troviamo una nuova famiglia per i cani di zia Bina! Insegnante di Palermo con una grande passione per i cani, zia Bina ha accolto nella sua campagna a Misilmeri (Palermo) oltre 40 cani. Tutti erano stati abbandonati per strada o nei pressi della sua abitazione. Questa dolce insegnante li ha accolti, dando ai cuccioli una casa e tanto amore.

Adesso però zia Bina è ricoverata in ospedale dopo un grave malore e non sappiamo se potrà tornare a occuparsi dei suoi adorati cani. Alcuni sono già stati adottati, mentre altri, rimasti nella campagna a Misilmeri, stanno ancora aspettando una nuova famiglia.

Silvio Schembri è andato a Palermo, per aiutare il nipote di Bina, Dario, a dare in adozione i cuccioli rimasti senza la loro padrona. Qui sotto potete vedere le foto dei cuccioli che stanno aspettando una nuova famiglia li accolga! Se qualcuno di voi fosse interessato a adottare uno di questi cuccioli può scrivere a adozionicaniziabina@gmail.com.

Salviamo i cani di zia Bina

 
Musetto
1 di 18

Salviamo i cani di zia Bina

 
Musetto
1 di 18

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.