>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Sanremo, Arisa: la gaffe? La vera prova l'ha affrontata a letto con noi!

Sul palco dell’Ariston si è dimenticata una strofa della canzone “Mi sento bene” e ha reagito stizzita. Del resto anche a noi aveva detto di “Soffrire l’insuccesso”. Prima di ritrovarsi a letto con Sabrina Nobile che le faceva avance in abitino rosa

Ha fatto parlare di sé per aver dimenticato il testo della canzone sul palco di Sanremo, ma Arisa resta tra i possibili favoriti per la vittoria con la sua “Mi sento bene”. Come ha reagito dopo il lapsus? Con un gesto di stizza, del resto anche a noi de Le Iene, in un’intervista di Sabrina Nobile del 2013, che potete vedere qui sopra, aveva confessato di soffrire molto l’insuccesso. Arisa comunque già dalla strofa successiva si è ripresa.

La cantante ha sempre fatto parlare molto di sé. Persona o personaggio? “Sono davvero così”, ha risposto a Sabrina Nobile, che l’ha voluta mettere a dura prova. Dopo che quell’anno aveva detto “molte persone sono bisessuali”, aggiungendo che “forse mi piacciono le donne”, la Iena le ha fatto delle avance, a letto, in succinto abitino rosa. Insomma, se voleva qualche nuova esperienza, la nostra Iena era lì per lei. 

“Non mi dispiacerebbe provare”, ha confermato. È scattato il bacio tra la Iena e la timida cantante? “Non ho mai baciato una donna, baciarla qui mi sembra… cioè che poi mi blocchi la crescita, metti che io fra tre, quattro anni devo diventare veramente omosessuale, mi traumatizzi”.

Dal 24 agosto al 30 ottobre 2016 tre potentissime ondate sismiche devastano alcune zone del Centro Italia, tra cui Amatrice, uccidendo oltre 300 persone. A tre anni e mezzo dal terremoto dei 2 miliardi di euro di incentivi per la ricostruzione ne sono stati erogati appena 14 milioni. Un fallimento che già serpeggiava tra gli sfollati, incontrati da Giulio Golia a un mese dal sisma di Amatrice

L'ultima puntata

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.