>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Seno vero o rifatto? Il test a prova di protesi! | VIDEO

Cizco ha deciso di mettere fine una volta per tutte ai dubbi “seno vero o finto” con tre esperimenti infallibili: testate su tre showgirl tra quelle che si vantano di avere un (grosso) seno naturale. Come andrà a finire?

Quante volte vi siete chiesti se una donna avesse il seno naturale o rifatto? Cizco mette fine al dibattito mostrando inconfutabili esperimenti per capire se una donna è ricorsa alle protesi al seno!

Prima di incontrare le candidate abbiamo fatto due chiacchiere con Daniele Spirito, specialista in chirurgia plastica e famoso per aver creato il maxi seno di Francesca Cipriani (vi ricordate il nostro scherzo proprio su questo?).

Come si fa a capire se un seno è naturale o rifatto? “Dall’altezza, la compattezza, la rotondità”. Prove scientifiche? “C’è la transilluminazione: uno può mettere una luce, anche del telefono, accanto al seno completamente al buio e la protesi apparirà di colore rosso-giallognolo”. L’ultimo test è quello dell’areola: “Se è molto alta è chiaro che c’è un artificio”.

Cizco ha selezionato tre candidate per i nostri test, tre donne che hanno sempre fatto vanto di avere un seno naturale: Elena Morali, opinionista di Pomeriggio Cinque, Cecilia Capriotti, showgirl ed ex modella. e Marika Fruscio, opinionista sportiva. Che l’esperimento abbia inizio. Le tre candidate si sottopongono a tre prove infallibili: “slowmotion”, transilluminazione e la classica maglietta bagnata! Avranno detto tutte la verità? Guardate il video qui sopra, con una rivelazione che vi stupirà!

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.