>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Strage di Corinaldo: chi è il vero responsabile? | VIDEO

Le Iene indagano sulla strage di Corinaldo, a un anno dalla tragedia che ha ucciso 5 ragazzini e una giovane mamma, che volevano assistere al dj set di Sfera Ebbasta

“Pensavo inizialmente fosse il gas delle discoteche, quello che buttano fuori apposta. Però ho iniziato a tossire molto forte: mi sembrava di tossire aghi, faceva veramente male”.

A parlare è una ragazzina di nome Emma, che la notte tra il 7 e l’8 dicembre 2018 è scampata per miracolo alla strage di Corinaldo, dove hanno perso la vita 6 persone.

Nel servizio in onda domenica a Le Iene su Italia 1 torniamo sulla tragedia della discoteca Lanterna Azzurra, all’interno della quale avrebbe dovuto tenersi il dj set del trapper Sfera Ebbasta. E sulle responsabilità degli organizzatori dell’evento.

Un evento a dire il vero mai iniziato e che ha lasciato per terra, senza vita, i corpi di 5 ragazzi dai 14 ai 16 anni e di una mamma di 39, che aveva accompagnato la figlia 11enne.

A un anno esatto dalla tragedia, la magistratura ha chiesto il giudizio immediato per 6 componenti della “banda dello spray”, accusati di avere spruzzato lo spray al peperoncino che avrebbe dato il via alla calca mortale.

dopo il nostro servizio

Il ministro degli Esteri ha sentito in videoconferenza l’ambasciatore italiano a Washington, Armando Varricchio, per fare il punto della situazione. Noi de Le Iene ci stiamo occupando da tempo del caso di Chico Forti. La prossima settimana torneremo a parlarne con un nuovo servizio del nostro Gaston Zama

L'ultima puntata

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.