>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Tiziano Ferro ha detto sì: “Il matrimonio è una cosa sconvolgente”

"Il sole esiste per tutti" ma sabato ha brillato soprattutto per Tiziano Ferro, che ha detto sì al suo compagno Victor Allen. Le nozze si sono celebrate nella villa di Sabaudia alla presenza di una quarantina di invitati tra cui i genitori del cantante. I due si erano già sposati segretamente a Los Angeles l’anno scorso

“La vita e le sue imprevedibili e meravigliose svolte. Non vedo l'ora di raccontarvi questa ennesima storia di gioia e celebrazione dell’amore". Tiziano Ferro annuncia così sui social il suo matrimonio con Victor Allen, suo compagno da tre anni. 

Victor, 54 anni, imprenditore e originario di Los Angeles, è fidanzato da tre anni con la famosa pop star. La coppia si era già segretamente sposata lo scorso 25 giugno proprio a Los Angeles. "Chi l’avrebbe detto che il primo matrimonio gay a cui avrei partecipato sarebbe stato il mio” aveva dichiarato Ferro a Vanity Fair. Rivista con cui aveva fatto coming out nel 2010.

Dopo le nozze segrete l’altro ieri, sabato 13 luglio, a Sabaudia la coppia si è unita civilmente. Hanno ufficializzato la loro unione con un matrimonio blindatissimo: a parte i genitori di Tiziano, c'erano solo pochi amici intimi, circa una quarantina di invitati. 

“Il matrimonio è una cosa sconvolgente” confida Tiziano a Vanity Fair, che per la prima volta si apre parlando di fatti personali. “Per Victor faccio un’eccezione perché con il matrimonio lui entra a far parte della mia famiglia e questa è una verità che non si può tacere” continua l’artista. 

Tiziano e Victor portano fedi con date diverse: quella del cantante riporta la data della celebrazione negli Stati Uniti, e quella di Allen invece l’unione di ieri a Sabaudia.

Assenti i regali di nozze: come riporta Vanity infatti i due avrebbero deciso di chiedere ai proprio ospiti di devolvere denaro in beneficenza: a un centro di salvataggio per cani (scelto da Victor) e al reparto oncologico di Latina (su desiderio di Tiziano). 

L’ultima volta noi de Le Iene avevamo salutato Tiziano Ferro con uno “sto cazzo” al telefono. In uno scherzo alla cantante Baby K, che trovate qui sotto, infatti era stato coinvolto anche il cantante: avevamo sfilato il cellulare a Baby K ed eravamo finiti a litigare proprio con Tiziano. Oggi però vogliamo fare gli auguri alla coppia ricordando che, come dice Ferro in una sua celebre canzone, “nessuno è solo finché di notte anche lontano ha chi non dorme per pensare a lui”. 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.