>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Tricotillomania: "Ho iniziato a strappare i capelli di mia madre, poi i miei" | VIDEO

È un disturbo psicologico che porta a strapparsi barba, capelli o qualsiasi pelo del corpo. Veronica Ruggeri ci racconta la storia di tre ragazze che soffrono di tricotillomania

Capita spesso a quasi tutti noi di giochicchiare con i capelli o con la barba di tanto in tanto. Ci sono però persone per cui tutto questo non è un normale gesto quotidiano, ma un vero e proprio disturbo psicologico. È la tricotillomania: il bisogno irrefrenabile e ossessivo di strapparsi di continuo i peli del corpo, in particolare i capelli.

Sono tante le persone in tutto il mondo che soffrono questa patologia: Veronica Ruggeri ci racconterà la storia di tre ragazze affette dalla tricotillomania che le hanno raccontato cosa significa convivere con questo disturbo. “Ho iniziato a strappare i capelli di mia madre, poi sono passata ai miei”, le ha detto una di queste ragazze.

 

L'ultima puntata

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.