>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Venezia: l'acqua alta, gli angeli del fango e la foto virale dell'elettricista | VIDEO

La sua foto addormentato sul treno dopo una giornata da volontario a Venezia è diventata virale su Facebook. Alice Martinelli è andata a conoscere quell’elettricista che è diventato uno dei simboli degli angeli del fango

La foto postata su Facebook di un elettricista distrutto dalla stanchezza e addormentato sul treno dopo aver aiutato Venezia sott’acqua ha fatto il giro del web. “Ha dedicato la giornata ad aiutare gratuitamente i veneziani in difficoltà. Prima di crollare dal sonno dava ancora consigli al telefono e si dispiaceva di aver potuto fare solo 6 interventi su 50 chiamate ricevute”. È il commento che ha accompagnato la foto.

Quest’angelo del fango si chiama Marco, ha 30 anni e la passione per le gondole. Noi lo cerchiamo sul treno per conoscerlo. Lo troviamo tra una telefonata e l’altra di gente bisognosa del suo aiuto. In gondola raggiunge il centro di Venezia pronto a dedicare una giornata come volontario.

Lo chiamano nelle case, nei negozi e negli uffici per sostituire prese, contatori e fili finiti sott’acqua. Le persone ci raccontano il dramma dell’esondazione e tutti i danni che si è lasciata dietro. Tra un intervento e l’altro conosciamo altri volontari. Chi fa l’elettricista, chi il tassista e per l’occasione aiuta a svuotare cantine e negozi. “È stata impegnativa, ma c’è tanto da fare”, dice Marco alla fine di un’altra giornata a Venezia.

Noi de Le Iene siamo stati con Giulio Golia anche sull’isola di Pellestrina, che da secoli protegge la città di Venezia dalle inondazioni (clicca qui per il servizio), ricostruendo quanto successo dai racconti di chi ha vissuto quelle ore di dramma. Con una domanda: se il Mose avesse funzionato si sarebbe evitata questa tragedia?

L'ultima puntata

Appuntamenti in TV

Martedì e Giovedì ore 21.20 Italia 1

I SERVIZI DELL'ULTIMA PUNTATA

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consento a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.