>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Endometriosi, l'incubo di una malattia cronica diffusa ma invisibile | VIDEO

Sono tre milioni le donne in Italia affette da endometriosi, una malattia cronaca dolorosa e con effetti spesso debilitanti. E nonostante sia così diffusa, in Italia si conosce e se ne parla pochissimo. Con la pandemia poi l’accesso alle cure per chi ne ha bisogno è finito ancora più. Roberta Rei ce ne parla incontrando alcune donne che ne sono affette, tra cui la famosa attrice Whoopi Goldberg

“L’endometriosi purtroppo è tra quelle cose che accadono alle donne e di cui nessuno vuole parlare”. A parlare con Roberta Rei è Whoopi Goldberg, famosa attrice statunitense da anni impegnata nella lotta per aumentare la conoscenza e la consapevolezza sull’endometriosi. “Tutto quello che sappiamo è che succede qualcosa con il rivestimento dell’utero, e le cisti che crea possono essere grandi o più piccole. E’ pazzesco, e fanno male”.

- CLICCA QUI PER L'INTERVISTA INTEGRALE A WHOOPI GOLDBERG

L’endometriosi è una malattia cronica molto dolorosa e purtroppo anche diffusa: sono 3 milioni le donne che ne sono affette solo in Italia. E a rendere loro la vita ancora più difficile è la diffusa ignoranza sul tema: una malattia ‘invisibile’ insomma, di cui si discute pochissimo. E con l’emergenza coronavirus le donne che ne sono affette fanno ancora più fatica ad aver accesso alle cure sanitarie.

La nostra Roberta Rei ha parlato non solo con la famosa attrice americana, come potete vedere cliccando qui, ma anche con alcune donne italiane che ne sono affette: “Ero arrivata a soffrire tantissimo e a fare un un abuso di antidolorifici per gestire il dolore”, ci racconta una di loro. “Pensavo di essere esagerata perché mi avevano fatto capire che ero io che non riuscivo a gestire il dolore”.

Non siamo pazze, non siamo isteriche: questa è una cosa che accade nel nostro corpo e non possiamo fermarla”, ci ricorda Whoopi Goldberg. Al dolore fisico dell’endometriosi si aggiunge anche la sofferenza psicologica: “Può creare dei problemi a quel livello se le donne che ne sono affette non riescono a dire che soffrono di dolori incredibili, di mal di schiena, crampi allo stomaco. E questa cosa mi fa davvero arrabbiare, perché se gli uomini soffrissero di questa cosa ogni mese avrebbero le migliori medicine al mondo”.

E c’è anche un altro aspetto molto doloroso della malattia: può portare all’impossibilità di avere figli. “Se la lascia andare, c’è questa possibilità”, ci spiega Whoopi Goldberg. In Italia, infine, l’endometriosi non è riconosciuta come malattia per avere l’invalidità: le donne che ne soffrono non possono aver accesso alle pensioni. “Ma è davvero tanto invalidante”, ci raccontano le nostre testimoni.

Guarda il servizio in testa a questo articolo per ascoltare i racconti di chi lotta ogni giorno contro questa terribile malattia.

- CLICCA QUI PER L'INTERVISTA INTEGRALE A WHOOPI GOLDBERG

Ultime News

Vedi tutte
Loading