>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Gattini abbandonati chiusi in un sacchetto: “Un'offesa per la parola umanità” | VIDEO

Cinque gattini erano chiusi in un sacchetto nelle campagne di Mazara del Vallo (Sicilia). Per fortuna Francesca li ha trovati e affidanti a una volontaria

“Quando ho capito che i miagolii venivano dal sacchetto non ci credevo”. Francesca stava passando in macchina da una campagna vicino Mazara del Vallo (Sicilia) quando ha sentito miagolare. “Per fortuna non avevo la musica e i finestrini erano abbassati”, ci racconta. “Ho sentito miagolare. Ero convinta che fosse un gattino abbandonato e con il mio compagno ci siamo avvicinati. Ma ci siamo accorti che i miagolii venivano da un sacchetto chiuso. Dentro c’erano cinque gattini appena nati, erano ancora bagnati e avevano il cordone ombelicale attaccato. Uno purtroppo era già morto”.

Francesca decide di postare il video che potete vedere qui sopra sui social, per chiedere aiuto: “Ho ricevuto tanti consigli su come accudirli e poi mi ha contattata Monika. Dato che è una volontaria con più esperienza li ho dati a lei”.

“Non è la prima volta che vedo una cosa del genere”, ci dice Monika, che a Mazara del Vallo gestisce la sua associazione ‘AiutiamoliDogsAngel’, con cui salva e accudisce animali feriti o abbandonati. “Sono tanti anni che con la mia associazione vedo questo genere di cose”.

“Quando ho visto il video di quei gattini sui social mi sono chiesta come fa la gente a essere così crudele. Ho subito contattato Francesca e le ho detto che ho una gatta che ha appena partorito e che potevo provare a svezzarli. Non scorderò quella notte, cercavo di riscaldarli in tutti i modi. Tre si sono attaccati alla nuova mamma, uno non ce l’ha fatta ed è morto. Un gesto del genere è talmente crudele che è un’offesa per la parola umanità. Chi l’ha fatto non ha nemmeno dato loro la possibilità di sopravvivere. Alcuni li svezzano e poi li abbandonano, chiaramente non sono d’accordo, ma almeno dai a questi cuccioli la possibilità di sopravvivere. Così piccoli invece, se non li avesse trovati Francesca, non sarebbero sopravvissuti”.

Ora per fortuna i piccoli stanno bene, come potete vedere nella gallery qui sotto. “Sono fuori pericolo!”, racconta Monica. “Il nostro scopo era salvarli e tra un po’ saranno pronti per l’adozione e per una nuova famiglia”. 

Gattini abbandonati chiusi in un sacchetto. "Ora stanno bene!"

 
1 di 3

Ultime News

Vedi tutte
Loading