>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Sfregiò Gessica Notaro: confermata la condanna a 15 anni per l'ex compagno | VIDEO

Confermata a 15 anni di carcere la condanna per l’ex compagno di Gessica Notaro. A Veronica Ruggeri aveva raccontato la sua coraggiosa battaglia

Confermata anche in Cassazione la condanna per l’ex compagno di Gessica Notaro. Edson Tavares dovrà scontare 15 anni, 5 mesi e 20 giorni di reclusione per aver “sfregiato” la modella “con l'acido perché voleva cancellare la sua identità”, come scrivono i giudici, ed è stato respinto il ricorso dell’aggressore. Già la corte d’Appello aveva negato a Tavares le attenuanti generiche perché “nessuna frustrazione amorosa, per quanto dolorosa, può contribuire ad attenuare la gravità della condotta”.

L’uomo, in primo grado, era stato condannato a dieci anni per l'attacco con l’acido e a otto anni per stalking, processi che sono stati poi unificati, e per i quali adesso si è pronunciata anche la Cassazione, mettendo fine almeno a livello giudiziario a questo incubo iniziato la sera del 10 gennaio 2007.

Avevamo conosciuto Gessica Notaro attraverso il servizio di Veronica Ruggeri, che nell’ottobre del 2017 ci aveva raccontato la coraggiosa battaglia di questa ragazza. “Gli avevo sentito far riferimento un po' di volte a queste aggressioni con l’acido. Poi una persona che ti dice ti rovinerò la vita senza toccarti con un dito… Infatti avevo preso informazioni. Qualche volta avevo usato anche, da casa alla macchina, un casco integrale, per proteggermi. Poi però tutti mi prendevano in giro e allora ho deciso di non indossarlo più”.

E di quel terribile momento, ricorda: “Ho ancora tutto chiarissimo come se fossi ieri, rivivo la scena ogni tanto, la sera prima di addormentarmi. Mi è comparso all’improvviso da dietro il baule della macchina, velocissimo, e mi ha tirato questa bottiglia di acido. E io lì ho pensato: l’ha fatto veramente…”.

Ultime News

Vedi tutte
Loading