>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Dentro il pronto soccorso Covid: la prima linea della lotta al virus | VIDEO

Alessandro Politi e Marco Fubini ci portano nel pronto soccorso dell’azienda ospedaliera di Padova, dove arrivano le ambulanze che trasportano potenziali pazienti Covid. La Iena, che documenta la lotta al coronavirus da oltre un mese, va a trovare i pazienti conosciuti in queste settimane e ne incontra di nuovi, mentre qualcuno torna finalmente a casa

“La situazione è grave perché il fluire di pazienti al pronto soccorso è enorme”. Da più di un mese, Alessandro Politi e Marco Fubini documento la lotta alla seconda ondata di coronavirus dall’interno dell’azienda ospedaliera di Padova. In fondo potete vedere tutti i servizi precedenti, nel nuovo servizio che potete vedere qui sopra la Iena ci mostra come funziona appunto il pronto soccorso.

Dopo nemmeno un minuto che siamo lì iniziamo a vedere in serie le ambulanze che arrivano trasportando potenziali pazienti Covid. Tutto, ci spiega il primario del Pronto Soccorso, il professor Vito Cianci, deve avvenire nel minor tempo possibile. “L’età media nella prima fase era 60, 70”, ci spiega il primario. “Nelle ultime settimane oscilla tra 50 e 60”.

Parliamo con Silvano, un paziente appena arrivato in ambulanza: “Ho sentito che mi veniva come da vomitare, poi ho sentito mia moglie che gridava perché si è presa paura. Non mi ricordo niente”.

La Iena va a trovare anche Agron, un paziente che abbiamo conosciuto nelle scorse puntate. Così apprendiamo la bella notizia: Agron è già a casa! Incontriamo nuovi pazienti, che, assieme a medici, infermieri e operatori sanitari combattono ogni giorno contro il coronavirus. 

Ecco qui sotto gli altri servizi del nostro reportage dall’ospedale di Padova.

La prima linea della lotta al coronavirus

Ultime News

Vedi tutte
Loading