>External linkFacebookFacebook MessengerFull ScreenGoogle+InstagramLinkedInNewsmostra di piùTwitterWhatsAppClose
News |

Vietnam, polizia trova 320.000 preservativi usati rimpacchettati per essere venduti | FOTO

I profilattici usati sarebbero stati sciacquati in acqua bollente e rimodellati su un fallo di legno per essere rivenduti sul mercato locale

Sacchi pieni di preservativi usati e un fallo di legno su cui venivano rimodellati per essere rivenduti. È questa l’immagine che si sarebbe trovata davanti la polizia in Vietnam pochi giorni fa. Come riporta l’Associated Press, in una fabbrica vicino alla città di Ho Chi Minh, nel Vietnam del sud, la polizia, grazie a una soffiata, avrebbe trovato 320mila profilattici usati “riciclati” e rimpacchettati per essere rivenduti.

Secondo il quotidiano statale vietnamita Tuoi Tre, la proprietaria, una donna di 34 anni arrestata durante il blitz, avrebbe confessato di aver comprato i preservativi da altri, come riporta l’Associated Press. I preservativi sarebbero stati lavati e rimodellati per essere rimessi sul mercato. Come riporta il quotidiano britannico The Independent, una donna ha riferito che i preservativi sarebbero stati inzuppati in acqua bollente e rimodellati su un fallo di legno, come potete vedere nella foto qui sotto.  

Secondo quanto riportato dalla televisione vietnamita VTV, che ha pubblicato un video con sacchetti pieni di profilattici usati, non è chiaro quanti preservativi “riciclati” siano già stati venduti, ma il rischio che comportano per la salute sarebbe altissimo, come ha commentato un funzionario sanitario.  

La polizia ha annunciato che indagherà sulla fabbrica e su eventuali altre persone coinvolte nell’operazione.

Ultime News

Vedi tutte
Loading